“Patto di Legalità”-Coalizione per Emilio Alfano Sindaco

In allegato si trasmette il “Patto di Legalità” che hanno firmato il 24 aprile u.s. i responsabili delle liste  civiche e di partito che costituiscono la Coalizione per Emilio Alfano a Sindaco di Castel Volturno. Il Patto è il linea con quanto già comunicato alla stampa da Emilio Alfano “Sono il candidato a Sindaco di uno schieramento costituito da tutte persone perbene che non si trovano in nessuna condizione di incandidabilità prevista dalla legge. Ho verificato personalmente, insieme al mio staff, i nominativi dei candidati al Consiglio Comunale. Ho tenuto in conto non solo il casellario giudiziale e i carichi pendenti, ma anche altre informazioni. Se eletto, dichiaro che tutti gli appalti pubblici del Comune saranno affidati alla Stazione Unica Appaltante della Prefettura di Caserta. Inoltre intendo inserire nella Giunta un alto magistrato in pensione che sia responsabile di tutte le attività del Comune per garantire la Trasparenza e la Legalità”.

patto di legalitaPATTO DI LEGALITA’ DELLA COALIZIONE PER EMILIO ALFANO SINDACO DI CASTEL VOLTURNO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL’ATTO DI NOTORIETA’

ART. 47 D.P.R. 18 Dicembre 2000, n. 445

Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa.

Il sottoscritti, responsabili delle liste civiche e di partito della Coalizione per EMILIO ALFANO Sindaco di Castel Volturno, consapevoli della responsabilità penale in cui incorre chi sottoscrive dichiarazioni non corrispondenti a verità e delle relative sanzioni penali, previste dal D.P.R. n. 445/2000, nonché delle conseguenze amministrative di decadenza dei benefici eventualmente conseguiti,

dichiarano per se e per i propri Candidati

ai sensi del D.P.R. n. 313/2002, di non avere precedenti giudiziari tra quelli iscrivibili nel casellario giudiziale e di non essere a conoscenza dell’esistenza di carichi pendenti e/o dell’esistenza di procedimenti penali in corso.

Castel Volturno, 24 aprile 2014

Emilio Alfano, candidato a Sindaco

Alessandro Ciambrone – Cultura, Economia e Lavoro per Castel Volturno

Sergio Luise – Forza Castel Volturno

Giuseppe Daria – Castel Volturno Libera

Domenico Giancotti – Nuovo Centro Destra
___________________________________________

Arch. Alessandro Ciambrone
Seconda Università di Napoli, Ph.D. in Architecture
Université Paris X, Ph.D. in Territorial Governance
UNESCO and FULBRIGHT former fellow
+39 334 9850812 alessandro.ciambrone@gmail.com

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.