Al via gli Europei 2017 di pallavolo maschile

Europei di pallavolo maschili 2017

Dopo mesi di attese, preparazioni e anche polemiche finalmente cominciano gli Europei di volley maschile. La manifestazione si svolgerà da oggi 24 agosto al 3 settembre 2017 in Polonia tra Cracovia, Katowice, Stettino, Varsavia e Danzica. Durante la fase a gironi che decreterà le 8 squadre che potranno accedere alla fase finale, l’Italia, appartenente al girone B, si scontrerà nella città polacca di Stettino con Repubblica Ceca, Slovenia e Germania.

Logo: Europei di pallavolo maschili 2017
Logo: Europei di pallavolo maschili 2017

L’esordio è fissato per domani alle ore 20.30 proprio contro la Germania e sarà trasmesso in diretta su Rai 1 in prima serata. Per l’Italvolley le novità sono tante. Innanzitutto rispetto alla formazione portata un anno fa a Rio, sono molti i volti nuovi convocati da coach Blengini come Spirito, Ricci, Balaso e Botto che si affiancano ai confermati Giannelli, Buti, Vettori e Colaci, poi l’assenza ormai archiviata di Ivan Zaytsev e soprattutto la trasmissione delle gare su Rai1 e Rai2. Tutte le partite dell’Italia infatti verranno messe in onda su Rai1 in prima serata e su Rai2 nel pomeriggio a conferma del grande successo e riscontro che sta avendo nel nostro paese questo sport.

Sicuramente, sulla scia del secondo posto a Rio2016, l’Italia parte come favorita ed è tra le ipotetiche vincitrici del torneo ma sarà davvero difficile la conquista del titolo vista la presenza della Francia (campione in carica), della Polonia (campione del mondo) e della Serbia (vincitrice della World Leauge). Comunque, mai dire mai perché l’Italvolley, ormai, è una squadra che ci ha abituati alle sorprese.

di Mara Parretta
maraparretta@libero.it