Nota/denuncia SEL Castel Volturno

1489586_10203367066886669_6080715290128381934_o10806233_10203525678444420_6264534175716837964_n10903864_10203366248426208_2068504789499949351_o10955198_10203525679644450_8270797731460963125_n10959451_353201598210713_7063867717004925562_nSinistra Ecologia Libertà – Castel Volturno: “Messa in sicurezza Loc. DX Volturno, BASTA INDIFFERENZA DALLA REGIONE E DAL GOVERNATORE STEFANO CALDORO.”

 

 

Siamo alle solite! Basta un periodo più lungo di vento e pioggia per ritrovarsi, ogni anno, le strade di una zona di Castel Volturno che comprende Destra Volturno, Bagnara e Pescopagano, allagate all’inverosimile; il mare che invade la terra.

Famiglie intere bloccate nelle loro case, bambini che non riescono a raggiungere gli edifici scolastici, genitori impossibilitati a recarsi al lavoro. Sono anni che ormai questa zona attende una soluzione a questa vergognosa realtà, anni che le istituzioni con alla testa la Regione Campania e il suo Governatore Stefano Caldoro, sono assenti; ma il Governatore ritiene sia giusto impegnarsi solo in spot pre-elettorali, forse neanche conosce  questa terra abbandonata al suo indecoroso destino.

Si parla da tanto tempo, di progetti e lavori per la messa in sicurezza della costa, attraverso la realizzazione di scogliere, di pulizia dello scolmatore di Lavapiatti ma ad oggi di tutto ciò nulla di concreto e nulla di realizzato, i finanziamenti ci sono, cosa stiamo aspettando per renderli disponibili?  Il circolo SEL di Castel Volturno dice basta a questa indifferenza, chiediamo che gli interventi vengano posti in essere al più presto possibile, per una emergenza che non può protrarsi ancora nel tempo. La Regione ed il suo  Governatore Stefano Caldoro devono prendersi le loro responsabilità, avviando tutte le azioni necessarie alla risoluzione di una problematica che grava sulla vita dei nostri cittadini.

 

 

 

Circolo SEL “E. Berlinguer” Castel Volturno