A Natale consuma campano

“A Natale consuma campano”, l’iniziativa promossa della Ugl Agroalimentare è giunta al nono anno consecutivo. Un comitato promotore, costituito da personalità del mondo sindacale, della politica e dell’associazionismo, si spenderà per sensibilizzare i cittadini dell’intero pianeta a trascorrere le prossime festività pasteggiando o scambiandosi regali targati Campania.

“Veniamo fuori da anni bui, durante i quali  il mondo intero ha guardato con diffidenza ai nostri territori ed ai nostri manufatti” – ha argomentato il Segretario Regionale Ferdinando PALUMBO – “ciò nonostante”  – ha chiosato il sindacalista “siamo riusciti a remare tutti nella stessa direzione nell’intento di divulgare che le nostre eccellenze alimentari sono regolate da rigidissimi disciplinari di produzione, e ribadendo che eravamo, siamo e saremo la terra del gusto oltre che la patria della dieta mediterranea. Oggi sappiamo che lo sviluppo economico della nostra regione passa anche da queste iniziative”. Per la consigliera comunale di Cicciano Veria VASSALLO è ora di incamminarsi verso il futuro tenendo per mano le nostre tradizioni. Il suo slogan sarà: “Stringiamoci alle nostre ricchezze per assicurare crescita ai nostri territori”. Il dirigente nazionale della Ugl Roberto FAVOCCIA ha motivato la sua convinta adesione al comitato come una scelta assunta in continuità con i suoi piccoli gesti quotidiani. “Consuma Campano” resta un appuntamento irrinunciabile per il Segretario della Utl Caserta Sergio D’ANGELO.

A dar forza agli organizzatori una pagina facebook alla quale in poche ore hanno già aderito circa duemila persone, sulla quale, fino al giorno di Capodanno 2017, qualunque cittadino potrà apportare il proprio contributo di idee, iniziative e fotografie.

di Girolama – Mina Iazzetta

Info: minaiazzetta@libero.it