“Nascono” tre nuovi asili nido comunali a Napoli

La Municipalità 6 di Napoli, che ricomprende Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio, rispettando al meglio i dettami del Piano di Azione e Coesione Infanzia (PAC), hanno utilizzato i fondi stanziati per l’apertura di tre asili nido per un totale di 40 posti accessibili da bambini di età compresa fra i 13 e i 36 mesi.

L’inaugurazione si terrà il giorno lunedì 14 settembre: a partire dalle ore 10 si comincerà col micro nido da 10 posti alla Scuola Comunale dell’Infanzia Scialoja, in via Pazzigno a San Giovanni a Teduccio; a seguire, alle ore 10:45, quella del micro nido (sempre da 10 posti) realizzato nella Scuola Rodinò, in via Mastellone di Barra; infine, alle 11:30, il micro nido di Ponticelli, da 20 posti, presso la Scuola Comunale dell’Infanzia Lotto O, in via dei Papiri Ercolanesi.

L’operazione è stata finanziata col fine di aiutare le mamme ed i bambini della zona, che ora potranno fruire di questi nuovi posti, riducendo notevolmente le liste d’attesa, ma, sopratutto, dando vita a nuovi posti di lavoro sia come insegnanti che negli uffici.

All’inagurazione inoltre vi segnaliamo la presenza del sindaco De Magistris e dell’assessore alla scuola Annamaria Palmieri, ella in una nota, ha dichiarato: «La rivoluzione culturale che vorremmo si realizza. E’ innanzitutto quella di far sentire il nido, la ludoteca o lo spazio bambini comunale come una duplice opportunità per le famiglie napoletane. Specie nei territori difficili questo è fondamentale»

di Carmine Colurcio