Napoli: secondo appuntamento per l’evento/mostra “Sos Partenope: 100 artisti per il libro della città”

Dopo il successo di pubblico a Castel dell’Ovo, che ha ospitato l’evento dal 7 al 17 aprile scorso, la “chiamata alle arti” per Napoli approda alla Basilica di San Giovanni Maggiore, nel largo omonimo, a pochi passi da Palazzo Giusso, sede dell’Università L’Orientale.

La seconda tappa dell’evento/mostra SOS Partenope. 100 artisti per il libro della città, (un’iniziativa a cura del Mondodisuk, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, per sostenere e finanziare il progetto di crowdfunding per la traduzione in italiano del libro di Jean-Noël Schifano, Dictionnaire amoureux de Naples (Dizionario appassionato di Napoli)), avrà luogo dal 28 aprile al 9 giugno 2017.

Victoria Villar Sanjurjo, Fiume magmatico
Ferdinando Sorgente, Japanese-portrait

Venerdì 28 aprile, ci sarà l’inaugurazione con un evento musicale a cura di Italo Pignatelli, dalle 17 alle 19. I protagonisti saranno: Luca Allocca (chitarra e voce melodie napoletane), Ginevra e Virginia De Masi (passo a due Reflections, con coreografia di Luciano Cannito su brano di J.S.Bach) e Rosario Ruggiero, che suonerà al piano brani classici internazionali.
La nuova sede espositiva è stata messa a disposizione della Fondazione Ordine Ingegneri Napoli, a cui la Basilica è stata affidata per volontà della Curia, affinché fosse restituita al culto e alla città.
In mostra i lavori di circa 150 artisti, di differenti generazioni, italiani e stranieri, che hanno risposto con grande entusiasmo al progetto, donando una propria opera che sarà data in premio, a coloro che parteciperanno alla donazione con una quotazione fissa.

#Sospartenope: il progetto:

L’obiettivo di #Sospartenope è tradurre in italiano il Dictionnaire amoureux de Naples dello scrittore Jean-Noël Schifano, cittadino onorario di Napoli dal 1994 e direttore del Grenoble fino al 1998, dove ha organizzato innumerevoli mostre. La versione originale del volume di Schifano, in 580 pagine, è stata pubblicata in Francia nel 2007 da Plon ed è arrivata alla sua quarta edizione (2016) con il merito di aver favorito la crescita, nella città partenopea, del numero di turisti provenienti dalla Francia.
Il Dizionario appassionato di Napoli sarà un libro per innamorarsi e far innamorare di Napoli, un dizionario dalla A alla Z che, in ottanta storie, racconta la vera essenza del capoluogo campano.

Il sindaco Luigi De Magistris firma la parete degli acquarelli

È possibile seguire il progetto collegandosi alla piattaforma di Meridonare: SOS Partenope

SOS Partenope: 100 artisti per il libro della città
Basilica di San Giovanni Maggiore
Fondazione Ordine Ingegneri Napoli
Largo San Giovanni Maggiore, 29- Napoli
Orari: lunedì-venerdì, 9.30 -15
sabato : 9-13
domenica: 12-13
Info e contatti: ilmondodisukportale@gmail.com
Ufficio stampa: Francesca Panicofrancescapanico.art@libero.it
Ufficio stampa Fondazione Ordine Ingegneri Napoli: Giovanni Capozzicomunicazione@ordineingegnerinapoli.com
Mostra ed eventi a cura di Italo Pignatelli

di Teresa Lanna

(amoreperlarte82@gmail.com)

About Teresa Lanna

Laureata in "Lingue e Letterature Straniere" nel 2004, nel 2010 ha conseguito la Laurea Magistrale in "Arte Teatro e Cinema" presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale". Tra le sue più grandi passioni, l'Arte, la Fotografia, il Cinema, la Letteratura, la Musica e la Poesia. Grande sostenitrice dell'Art.3 della Costituzione Italiana, è da sempre allergica ad ogni tipo di ingiustizia sociale. In vetta alla classifica delle città che ama di più ci sono Napoli e Firenze.