Napoli- Polizia locale su controlli minori per uso alcool e droga nel fine settimana…

Importante azione di prevenzione e controllo verso i minori
In una città, qualsiasi città, piccola o grande che sia, la Polizia Locale se  funziona ed è ben organizzata con turni e controlli che vanno ben oltre gli orari d’ufficio, i risultati in termini di controllo del territorio e prevenzione sono straordinari. Salvaguardare i minori è un risultato positivo che più di altri va evidenziato, anche perchè questi agenti ben conoscono territorio, fatti e persone.
Si sprecano economie straordinarie in tante inutilità, mentre questo settore resta fondamentale e più efficace di qualsiasi altra azione amministrativa. Infine operando sanzioni e multe ai trasgressori vengono recuperate anche somme consistenti.
Redazione Informare 


Gli Agenti dell’Unità Operativa Tutela Minori nel fine settimana sono stati impiegati negli orari serali e notturni nei luoghi di ritrovo dei giovanissimi della movida cittadina ed hanno individuato 15 minorenni mentre consumavano alcool e 8 a fare uso di stupefacenti.

I controlli sono iniziati nella prima parte della serata in Piazza Municipio, all’altezza di via Cervantes, dove sono stati sequestrati 6 motorini guidati da minorenni sprovvisti di casco e assicurazione con a bordo ragazzini che sono stati affidati ai genitori e segnalati alla Procura dei Minori, oltre che per la loro sicurezza anche per valutare le abitudini di vita di giovanissimi che vengono lasciati soli in strada fino a tarda sera.

I controlli sono continuati al Vomero dove, a Piazza Fanzago, gremita di giovani, si è denunciato penalmente il gestore di una pizzetteria che aveva somministrato alcolici a 9 minorenni, alcuni dei quali appena quattordicenni. Per la vendita di alcool a minori l’esercente è stato anche verbalizzato  con una sanzione pecuniaria di 333 euro e la segnalazione alla Prefettura che in caso di recidiva ne disporrà la chiusura temporanea. Durante le verifiche si è scoperto anche che l’esercizio di ristorazione occupava abusivamente, con tavolini, sedie e ombrelloni bullonati a terra, gli spazi esterni di Piazza Fanzago per la qual cosa è stato sanzionato per occupazione abusiva di suolo e denunciato.

Successivamente, nelle prime ore della notte,  in Piazza Medaglie D’oro – Vomero 8 minorenni sono stati sorpresi a fare uso di cannabinoidi sequestrandone circa 10 grammi ad uno dei ragazzi.

Tutti i giovanissimi sono stati affidati ai genitori che sono stati diffidati a vigilare sul comportamento dei figli. Alcuni dei ragazzi erano arrivati in piazza da paesi limitrofi a bordo di ciclomotori ed i genitori sono stati diffidati da farli mettere alla guida perchè non erano in grado di guidare per l’effetto delle sostanze consumate. I minori sono stati tutti segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.

Sempre in Piazza Medaglie d’Oro è stato verbalizzato, per un importo complessivo di 1333 euro, un ambulante che vendeva birre a minorenni ed in prossimità delle zone controllate sono stati verbalizzati 16 parcheggiatori abusivi.