Napoli, convinto più che mai: gli Azzurri asfaltano la Fiorentina per 3-0

Il Napoli fa gruppo e ne esce vincitore. La squadra si compatta, proprio come ambito da De Laurentiis, e i ragazzi in campo non deludono le aspettative con una prestazione di riscatto. Fiorentina annichilita al San Paolo per ben 3-0: i gol di Mertens, Hamsik e Callejon lasciano Montella & Co. a bocca asciutti, ritrovandosi nuovamente alle spalle degli Azzurri. Si è intravista convinzione e carattere che mancavano da un bel po’. Aveva segnato anche Higuain con una prelibatezza balistica ma la disattenzione dell’arbitro di porta è tale da non convalidare la rete del Pipita avendo il pallone superato interamente la linea di porta.

Roma e Lazio sono lontane ma non 2015-04-12_14-25-15troppo. In 8 partite il Napoli dovrebbe avere la forza per accumulare un ingente bottino e puntare al terzo posto. Le lunghe distanze, -7 dai giallorossi e -8 dai biancocelesti, non sono incolmabili se il Napoli giocasse come ha giocato ieri contro la Viola.

Il ritorno in campo di Insigne e Zuniga, i gol di Marek e Callejon e la rabbia di Higuain, pronta a trasformarsi in motivo di riscatto, devono essere i presupposti giusti per affrontare, con questa convinzione, la sfida di Wolfsburg.

Orgoglio, riscatto e convinzione. Il ritiro pare stia facendo bene alla squadra, ora unita più che mai e pronta per affrontare un finale di stagione intenso e delicato.

Fabio Corsaro

About Fabio Corsaro

Ho 22 anni e da quasi 3 primavere sono giornalista pubblicista. Dirigo la splendida redazione di Informare, di cui faccio parte dai miei teneri 16 anni. Sono laureato presso l’Università di Salerno in Scienze della Comunicazione e, in virtù della specialistica, mi appresto a fare esperienze internazionali (non ricordatelo a mia mamma). Per il resto avanti con un detto che non muore mai... Per aspera ad astra!