Napoli-Un, due, tre…   200  Scarp    – Vent’anni di giornalismo di strada

Lunedì 4 aprile  ore 18.00 libreria Iocisto – via Cimarosa 20  Napoli

Vent’anni di Scarp de’ Tenis, vent’anni di giornalismo di strada. Grandi
firme del giornalismo d’inchiesta per festeggiare le 200 copertine del
primo street magazine italiano

Doppia presentazione per Scarp de’ tenis, il primo street magazine
italiano scritto e venduto da persone senza dimora e ad alto rischio di
esclusione sociale, festeggia quest’anno vent’anni di attività e taglia
il traguardo delle 200 copertine.

L’edizione speciale 200 con in copertina  il volto di Dylan Dog che
annuncia 10 storie  tutte da leggere, insieme  al numero 199 che
racconta Napoli da diversi punti di vista saranno  presentati il 4
aprile alla libreria di tutti Iocisto alle ore 18.00.

Intervengono: Arnaldo Capezzuto, giornalista  de il FattoQuotidiano,it;
Domenico Iannacone, autore e conduttore del programma di Raitre   I
dieci Comandamenti; Stefano Lampertico, direttore di Scarp de’ tenis.

La redazione napoletana, fa parte della Rete integrata di servizi per
persone senza dimora, gestita dalla cooperativa La Locomotiva e
sostenuta dal Comune di Napoli.
copertina 199 (1)Listener

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.