Movimento lavoratori e disoccupati Giugliano:” le nostre rivendicazioni all’amministrazione Poziello”. Domani il corteo in città.

Giugliano – Il Movimento Lavoratori e Disoccupati, a poche ore dalla conferenza stampa per il corteo di venerdì 5 maggio 2017 contro l’amministrazione comunale del sindaco Antonio Poziello, protocollano una loro lettera indirizzata all’intera amministrazione comunale.

“Riaprire al più presto possibile, e non oltre 15 giorni dalla data di protocollo, un Tavolo con il Movimento Lavoratori e Disoccupati Giuglianesi e la sua rappresentanza sindacale USB per la Clausola Sociale così come proposta ed elaborata dal Movimento Disoccupati

Presa di posizione consona ed immediata in merito al comportamento del consigliere comunale macchiatosi dellatto di violenza del 13 Aprile;

Dichiarazione pubblica di solidarietà con il manifestante denunciato per aver soltanto lanciato dei volantini e presa di posizione in suo favore dellintero consiglio comunale;

Dichiarazione pubblica di una posizione in merito alla questione dellAcqua Pubblica;

Dichiarazione pubblica di una posizione in merito al Piano Rifiuti della Regione Campania, sullo STIR di Giugliano, su eventuali nuovi impianti di trattamento rifiuti, ivi compresi inceneritori ed allargamento discariche;

Dichiarazione pubblica in merito allimmediata libertà di accesso a tutti i consigli comunali, senza obbligo di accreditarsi presso le Forze dellOrdine per poter esercitare il diritto di assistere alle discussioni consiliari”

About Redazione Informare

Magazine mensile, gratuito, di promozione culturale edito da Officina Volturno, associazione di legalità operante in campo ambientale, sociale e culturale.