Movimento lavoratori e disoccupati Giugliano:” le nostre rivendicazioni all’amministrazione Poziello”. Domani il corteo in città.

Giugliano – Il Movimento Lavoratori e Disoccupati, a poche ore dalla conferenza stampa per il corteo di venerdì 5 maggio 2017 contro l’amministrazione comunale del sindaco Antonio Poziello, protocollano una loro lettera indirizzata all’intera amministrazione comunale.

“Riaprire al più presto possibile, e non oltre 15 giorni dalla data di protocollo, un Tavolo con il Movimento Lavoratori e Disoccupati Giuglianesi e la sua rappresentanza sindacale USB per la Clausola Sociale così come proposta ed elaborata dal Movimento Disoccupati

Presa di posizione consona ed immediata in merito al comportamento del consigliere comunale macchiatosi dellatto di violenza del 13 Aprile;

Dichiarazione pubblica di solidarietà con il manifestante denunciato per aver soltanto lanciato dei volantini e presa di posizione in suo favore dellintero consiglio comunale;

Dichiarazione pubblica di una posizione in merito alla questione dellAcqua Pubblica;

Dichiarazione pubblica di una posizione in merito al Piano Rifiuti della Regione Campania, sullo STIR di Giugliano, su eventuali nuovi impianti di trattamento rifiuti, ivi compresi inceneritori ed allargamento discariche;

Dichiarazione pubblica in merito allimmediata libertà di accesso a tutti i consigli comunali, senza obbligo di accreditarsi presso le Forze dellOrdine per poter esercitare il diritto di assistere alle discussioni consiliari”

About Francesco Cacciapuoti

Nato a Giugliano il 10 gennaio 1995, fin da piccolo ho sempre sentito un forte senso di appartenenza alla mia città e alla mia terra madre. Dopo aver fatto una breve esperienza all’estero, dove ho seguito un corso accelerato di lingua e cultura inglese all’University of Bath nel 2012, sono ritornato con una mentalità civica del tutto differente da quando ero partito. Ho coltivato la mia passione politica nel 2013, iscrivendomi ai Giovani Democratici di Giugliano e dal settembre del 2014 ho fatto parte del direttivo provinciale di Napoli del partito. Inoltre coltivo la mia passione per giornalismo e ho collaborato con TeleClubItalia dal luglio 2013 fino al 2015. Dopo aver reso le mie dimissioni dai GD ho deciso di fondare il Movimento Polis con alcuni miei compagni e intraprendere la strada del sindacato universitario con Unione degli Universitari, ove per ora sono Coordinatore Caserta. Il mio sogno? Dare materia alle speranze degli altri.