Mondragone-errata corrige

dertgdPer gli studenti di Mondragone arriva il momento della premiazione per il concorso letterario “Viaggio nella Memoria”, istitutito dall’assessore alla cultura, Dott.ssa Anna Barbato, nel Gennaio di quest’anno. Dopo che è stata stilata una graduatoria dei vincitori – in base ai criteri stabiliti dal bando di concorso – dal comitato tecnico-scientifico presieduto da Don Roberto Guttoriello, formato da docenti provenienti da diversi ambiti del mondo scolastico per valutare gli elaborati presentati dagli studenti, si sono avviate le opportune procedure tecnico-burocratiche. La premiazione si terrà il giorno 7 Maggio 2014, presso il museo civico “B. Greco”, alle ore 16.30. Saranno presenti alla premiazione anche il Sindaco Giovanni Schiappa e diverse autorità. Parteciperà alla cerimonia anche sua eccellenza il vescovo Francesco Orazio Piazza e il presidente UNICEF Campania Dott.ssa Dini Ciacci. Durante la cerimonia sarà presente anche la signora Levi Temin, sopravvissuta ai rastrellamenti di Roma del 1943, che porterà la sua testimonianza. Il premio istituito per gli studneti che sono risultati vincitori del concorso consiste in una visita d’istruzione presso le strutture di Auschwitz e Birkenau. “E’ questa una testimonianza di crescita culturale e sociale – dichiara l’assessore Barbato – che deve incoraggiare gli amministratori a promuovere progetti del genere per alimentare e far accrescere l’interesse degli studenti verso la cultura, che è una grande risorsa della democrazia, per i cittadini del domani”. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare all’evento.