MIGLIORE GIUSTIZIA SOCIALE

cisasCaserta,   Febbraio 2014

La Segreteria della Confederazione  Cisas  interviene sulla necessità di armonizzare il pagamento delle varie tasse e tributi a carico dei cittadini e di tutelare i pensionati, ormai dimenticati dai partiti e dai sindacati di potere :

“ Bisogna tagliare le tasse, ma non solo quelle a favore delle Aziende. Bisogna tagliarle anche ai lavoratori e pensionati, ora divenuti i nuovi poveri, pur avendo versato contributi effettivi per oltre 40 anni di servizio.

Ormai sono alla fame, come la borghesia impiegatizia, asse portante della nazione.

Basta con la corruzione e con i nominati in Parlamento.

I cittadini vogliono scegliere chi votare fra i candidati stabiliti dai segretari di partito, che ormai hanno perso ogni dignità politica e morale.

Basta con i vari Renzi e Berlusconi, che fanno solo sceneggiate ed il contrario di quanto sempre affermato e ribadito, vedi porcellum e preferenze ”.

 

La  Cisas  ritiene sia giunto ormai il momento di tutelare effettivamente quelli che operano seriamente e che hanno lavorato dignitosamente per tutta una vita.

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.