INFORMARE MAGAZINE- Ali spezzate – Morire a Forcella a 14 anni.

INFORMARE MAGAZINE- Ali spezzate – Morire a Forcella a 14 anni.

Il 27 Giugno 2016 alle ore 16 presso la Sala degli Specchi dell’Ente Provinciale per il Turismo – Palazzo Reale – Caserta, sarà presentato il libro di Paolo Miggiano:

“Ali spezzate – Annalisa Durante. Morire a Forcella a 14 anni”.

Con l’autore interverranno Alfredo Avella Presidente del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità; Lucia Di Mauro, familiare di vittima innocente di camorra; Don Aniello Manganiello, già parroco di Scampia.

Introdurrà la Dott.ssa Lucia Ranucci, Commissario Straordinario Ente per il Turismo di Caserta.

Era un sabato sera come tanti nei vicoli di Forcella, Annalisa tornava da una festa, era una ragazza che sorrideva alla vita con la spensieratezza dei suoi quattordici anni. Si era intrattenuta sotto casa a parlare con le amiche, Annalisa non poteva immaginare che a casa non sarebbe più salita. Annalisa aveva tutta una vita davanti a sè ma si trovò inconsapevolmente nel posto sbagliato, nel momento sbagliato. La sua giovane vita fu stroncata da un colpo di pistola che era diretto a colpire un’altra persona, il boss Salvatore Giuliano ma l’uomo per salvarsi la vita usò Annalisa come scudo e la giovane non ebbe alcuno scampo.

 

Mina Iazzetta

Info: minaiazzetta@libero.it