MAC Capua – Terra di Lavoro

Nicola BadiaIllustrissimi

Sindaci della provincia di Caserta

e per conoscenza

Sindaco di Capua Dr. Carmine Antropoli

Assessore alla Cultura di Capua Prof. Jolanda Capriglione

ESTEMPORANEA DI PITTURA A FORMICOLA. IL VINCITORE E’ DEL MAC CAPUA ‘TERRA DI LAVORO’

Nicola Badia è il vincitore del concorso internazionale di arte rivolto a rappresentare gli aspetti storico-paesaggistici del Monte Maggiore e dei suoi Borghi che si è tenuto domenica 28 dicembre a Formicola. L’iniziativa si inquadra nel progetto finanziato dal P.O.R. Campania 2007-2013 / Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FERS) per la promozione culturale e turistica di sette Comuni della Comunità montana del Monte Maggiore, ovvero Camigliano, Formicola, Giano Vetusto, Liberi, Pastorano, Pietramelara, Pontelatone, Roccaromana.

Badia, artista del Museo di Arte Contemporanea e Cittadella dell’Arte Terra di Lavoro (www.macapua.it), ha rappresentato una veduta paesaggistica d’insieme di Rocchetta e Croce, attraverso il suo stile caratterizzato da forza coloristica, regolarità geometrica ed espressività astratta.

Unanime il giudizio della giuria composta dal prof. Achille Renzullo dell’Università di Napoli Federico II, dall’arch. Alessandro Ciambrone, direttore artistico del MAC Capua, e dagli arch. Annarita Granatello e Michele Letizia.

Badia ha vinto il primo premio, mentre il secondo è andato a Gianni Mastrantoni, il terzo a Francesco Costanzo ed il quarto a Franco Carmine.

Il Sindaco della Città, dr. Carmine Aurilio e i tre architetti-organizzatori dell’evento, Roberto Buonpane, Pietro Feliciello e Giuseppe Miraglia, hanno manifestato la loro soddisfazione per la qualità dei 13 artisti in gara, per la partecipazione del pubblico e per la qualità delle opere pittoriche. Si sono inoltre dimostrati disponibili a patrocinare e partecipare al ricco programma di iniziative programmato dal MAC Capua – Terra di Lavoro. Fra queste, si ricorda la partecipazione della “Regina del Volturno” e del MAC all’Expo di Milano 2015, grazie all’impegno del Sindaco di Capua, dr. Carmine Antropoli e all’Assessore alla Cultura, prof. Jolanda Capriglione che hanno sostenuto l’accordo di collaborazione commerciale con Intesa San Paolo Banco di Napoli.

Tale accordo permette la promozione di Capua e degli artisti della Cittadella dell’Arte attraverso offerte promozionali pubblicizzate sul sito “Created in Italy” e nello stand del gruppo bancario all’Expo, progetto sul quale è fortemente impegnato il Direttore Artistico, Arch. Ciambrone.

I turisti in possesso del coupon Expo potranno accedere gratuitamente al MAC con una serie di benefits e partecipare, come potenziali artisti, alla Cittadella virtuale del Museo. I visitatori entreranno in diretto contatto con gli artisti e avranno l’opportunità di relazionarsi con loro scoprendo i 30 atelier, la biblioteca e i laboratori della Cittadella dell’Arte. Tutti avranno così modo di divenire “artisti virtuali” del MAC.

Per ogni visitatore-artista sarà creata una cartolina personalizzata, immediatamente disponibile e scaricabile online sul sito del Museo nella sezione “La Cittadella dell’Arte”. I visitatori inoltre potranno richiedere una visita guidata gratuita allo straordinario patrimonio di Capua, una delle città più importanti, significative e belle della storia d’Italia e del Mediterraneo.

didascalia foto: Nicola Badia, ‘Rocchetta e Croce’, 28 dicembre 2014


Arch. Dr. Alessandro Ciambrone
art director www.macapua.it

Club UNESCO Caserta
Second University of Naples, Ph.D. in Architecture
Université Paris X, Ph.D. in Territorial Governance
UNESCO and FULBRIGHT Former Fellow
+39 334 9850812 alessandro.ciambrone@gmail.com