Lunedì 17 Novembre alle 15 e 30 al Maschio Angioino il libro di Marisa Fois sulla minoranza berbera in Algeria

untitledLa S. V. è invitata
 

Lunedì 17 Novembre alle 15 e 30 presso la sede del Maschio Angioino
presentazione del libro di Marisa Fois
“La minoranza inesistente. I berberi e la costruzione dello Stato algerino”

l’analisi delle minoranze etniche in Algeria apre il ciclo di seminari organizzati dall’Università L’Orientale in collaborazione con la Fondazione​​

Il libro di Marisa Fois, dottore di ricerca in Storia, istituzioni e relazioni internazionali dell’Asia e dell’Africa moderna e contemporanea, presso l’Università di Cagliari, è edito da Carocci.

Dopo i saluti di Lucia Valenzi, seguirà il dibattito con le docenti del Dipartimento Asia, Africa, Mediterraneo dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale Anna Maria di Tolla e Ersilia Francesca.

Sarà presente l’autrice.

SAVE THE DATE: I prossimi incontri del ciclo di seminari sul Nord Africa e Medio Oriente sono in programma lunedì 24 Novembre, con un incontro sul genere nel mondo arabo e nell’immigrazione, e lunedì 1 Dicembre, con un libro sugli antifascisti italiani in Tunisia, dove si è formato ed ha combattuto Maurizio Valenzi.

Scheda del libro:

L’Algeria ha una storia complicata: dopo una colonizzazione più che centenaria e una lunga lotta di liberazione nazionale, è passata attraverso il monopolio del partito unico, il multipartitismo e la vittoria di un raggruppamento politico su base religiosa, il radicalismo islamico e la guerra civile. La sua complessa e frammentata società è stata spesso letta attraverso le istituzioni o il movimento nazionale. Studiare i gruppi minoritari, in uno spazio presentato come esclusivamente arabo, risulta quindi particolarmente interessante. I berberi, minoranza linguistica e culturale, nonostante la loro incidenza, sono stati volutamente dimenticati nella narrazione della storia algerina e solo recentemente sono diventati oggetto di studio. Il libro intende contribuire al dibattito storico sulla costruzione dello Stato, ponendo l’accento sull’identità, il dissenso e l’opposizione politica. Dal 2011 si parla tanto di primavere arabe, l’Algeria rappresenta un caso emblematico.

Lucia Valenzi

per ulteriori informazioni
segreteria@fondazionevalenzi.it


il progetto sociale per l’infanzia della Fondazione è arrivato al quarto anno,

sostienilo donando anche poco o pochissimo o invitando altri a farlo

clicca qui : http://www.retedeldono.it/fondazione-valenzi

per altri dettagli sul progetto http://www.fondazionevalenzi.it/libro.aspx?id=5

4 VOLTE BELL’  E BUON’ !

per vedere le immagini delle quattro litografie della Fondazione Valenzi clicca qui:
http://www.fondazionevalenzi.it/contents.aspx?id=5

LA MEMORIA PER IL FUTURO!

__
per una presentazione generale e una rassegna stampa della Fondazione Valenzi clicca qui:
http://www.fondazionevalenzi.it/chi_siamo.aspx
http://www.fondazionevalenzi.it/rassegna_stampa.aspx


Il messaggio trasmesso può contenere informazioni di carattere confidenziale rivolte esclusivamente al destinatario. Ne è vietato l’uso, la diffusione, la distribuzione o la riproduzione da parte di altre persone e/o entità diverse da quelle specificate. Nel caso aveste ricevuto questo messaggio per errore, siete pregati di segnalarlo immediatamente al mittente e cancellare quanto ricevuto.

This electronic mail transmission may contain confidential information addressed only to the person(s) named. Any use, distribution, copying or disclosure by any other person and/or entities other than the intended recipient is prohibited. If you received this transmission in error, please inform the sender immediately and delete the material.

Fondazione Valenzi

Via Enrico Cosenz, 13

80142 Napoli

Segr / Fax +39 081 6580648