Luigi Di Maio

Luigi Di Maio


170 milioni di euro per il nuovo aereo del Presidente del Consiglio.

csm_A340-300_CFM_AIRBUS_V10_300dpi_7c4a4da33f (1)

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri stanno per comprare un nuovo giocattolo a spese degli Italiani. È un aereo che costerà circa 170 milioni di euro e servirà a scorrazzare Renzi in giro per il mondo tra partite di tennis e visite a qualche dittatore per vendere armamenti. Peccato non averlo mai visto tra gli alluvionati di Genova o quelli di Rossano calabro, giusto per citare un paio di luoghi dove lo Stato non atterra da tempo.
Non bastavano tutti gli aerei blu già in dotazione allo Stato italiano, lui aveva bisogno di un velivolo con il wi-fi a bordo, con una matrimoniale più confortevole ed evitarsi il disturbo di fare carburante a metà strada. Alla faccia di lavoratori e studenti pendolari che ogni giorno viaggiano come sardine in scatola.
Con 170 milioni di euro si possono acquistare circa 25 nuovi treni per pendolari, aiutando circa 20.000 persone a viaggiare come esseri umani. Per non parlare della ricaduta occupazionale: oltre 5000 nuovi posti di lavoro subito.
Questo è quello che avrebbe fatto il Movimento 5 Stelle con 170 milioni di euro. Anche perché noi i voli di Stato non li utilizziamo.
La bellezza salverà il mondo

11986334_902003219836225_6688969110845058448_n

La bellezza salverà il mondo.
Il loro sorriso, la loro felicità, la voglia di vivere insieme. Stupendi.
Sabato, la nostra Deputata Maria Edera Spadoni si è sposata. Lei e Daniele hanno chiesto a me di celebrare il loro matrimonio.
Vi assicuro che è stata una delle esperienze più emozionanti della mia vita.
Un abbraccio a tutte le persone che si amano.