LO SPORT NON E’ SACRIFICIO MA SCELTA DI VITA

Il Pala Sport “Alfonso Trincone”, denominato in passato anche PalaButangas per ragioni di sponsorizzazione e chiamato in precedenza PalaBlu, è un impianto sportivo situato sul territorio del comune di Pozzuoli nella grande e popolosa frazione di Monterusciello.

La struttura si trova a breve distanza dal casello “Monterusciello Nord” posto sulla S.S. 7 Quater Via Domitiana, ed è raggiungibile anche dalla stazione “Grotta del Sole” della ferrovia Circumflegrea.

Dal 1992 l’impianto ha ospitato le partite interne della A.P.L. Puteoli, società arrivata fino al campionato di Serie A2 ma scomparsa dopo il trasferimento a Napoli sul finire degli anni ’90. Pochi anni più tardi al PalaBlu si sono disputate le partite del Basket Napoli del presidente Maione: la società partenopea ha qui giocato nella stagione della promozione dalla Legadue alla Serie A, utilizzando il palazzetto anche nel primo anno nella massima serie. Dal 2003 i biancoazzurri si spostarono definitivamente al PalaBarbuto.

Una parete semovibile è in grado di dividere il palazzetto in due campi autonomi con tanto di spalti.

Nel complesso sportivo sono presenti anche una palestra e una piscina olimpionica, dotata di tutti i servizi e i comfort richiesti dalle normative vigenti.

E così nel 1992 la storia dello Sporting Club Flegreo si incrocia con il Pala Sport. Si parte con un numero minimo di iscritti che praticano il nuoto, la pallanuoto e la pallavolo. L’anno successivo l’Amministrazione Comunale di Pozzuoli concede alla società la gestione della piscina per svolgere le attività agonistiche a essa legate e di seguito nel 1994 viene istituita la scuola di nuoto. In un lasso di tempo molto ristretto e nel giro di pochi anni i risultati tecnico sportivi sono notevoli, uscendo fuori dagli ambiti regionali, ponendo la società a livello nazionale e internazionale. Nell’anno 2006 il Comune di Pozzuoli affida allo Sporting Club Flegreo anche la gestione del contiguo palazzetto dello sport, che racchiude due campi polivalenti con una capienza di spettatori di circa 2500 persone. La società con grandi sacrifici soprattutto economici, riesce a riportare alla piena attività il predetto complesso sportivo in una zona periferica di Pozzuoli, dove la pratica di sport come il basket, il volley, la ginnastica, le arti marziali, il pattinaggio artistico, il calcio a 5, e l’hockey allontana i giovani dalla strada, proponendosi per tutti come un luogo di aggregazione e vita sociale, basata sui valori veri, anche durante il periodo estivo con l’istituzione dei Summer Camps per bambini e ragazzi dai 4 ai 15 anni.

L’eccellenza dello Sporting Club Flegreo è rappresentata dalle discipline natatorie e il Top si ha con la squadra di pallanuoto femminile la quale per il quinto anno consecutivo gareggerà nel campionato nazionale di serie A2.

L’intero complesso sportivo di Monterusciello, intitolato all’Ufficiale dei Carabinieri, deceduto a Nassiriya nell’anno 2003, S. Ten. CC. Alfonso Trincone, si è affermato non solo come il più attrezzato centro sportivo polivalente dell’area flegrea, ma anche come luogo di promozione turistica che ospita concerti, manifestazioni, memorial. Un’oasi sportiva e culturale nel vero senso della parola.

di Antonino Calopresti

calopresti.antonino@libero.it

Campo da basket Pala Trincone di Monteruscello Interno Pala Trincone Monteruscello Passeggiata Pala Trincone Monteruscello Piscina Pala Trincone Monteruscello Pista di pattinaggio Pala Trincone di Monteruscello                                                                                                                                                               it