L’ESPRESSO IN EDICOLA QUESTA SETTIMANA

image

NEWS

Non c’è Regione che tenga
Le elezioni del 31 maggio sono un catalogo dell’indecenza, tra liste di impresentabili e ras di periferia arroganti. I casi Liguria e Marche
di Bruno Manfellotto, Marco Damilano e Roberto Di Caro

La grande abbuffata
Rimborsi superiori alle spese. Così i partiti hanno intascato quasi due miliardi e mezzo
di Paolo Fantauzzi

La Renzinomics sono io
Dal bonus al decreto pensioni, Yoram Gutgeld è il consigliere più ascoltato a Palazzo Chigi
di Denise Pardo

Ma a cosa serve Confindustria?
L’associazione degli imprenditori in crisi
di Stefano Livadiotti

Fondi comuni, clienti beffati
Così i i gestori hanno fatto pagare ai risparmiatori commissioni illecite
di Vittorio Malagutti

C’è del marcio in Scandinavia
Finmeccanica nei guai per gli appalti in Svezia
di Emiliano Fittipaldi

Omertà alla romana: zitto o sparo
Tacciono i testimoni del malaffare nella Capitale
di Lirio Abbate

L’amico azero
Il regime di Baku e i suoi legami con l’Italia
di Stefano Vergine

Samba triste a Rio de Janeiro
Il Brasile arranca e le favelas riesplodono
di Lorenzo Simoncelli

DOSSIER TRENTINO

Tech, green e sport
La ricetta? Ricerca, turismo, innovazione e sostenibilità
di Maurizio Maggi e Gloria Riva

Cervello e cuore tra le cime
Otto personaggi speciali raccontano la loro regione
di Emanuele Coen

REPORTAGE

Fuerteventura, Hawaii d’Europa
L’isola delle Canarie è diventata un paradiso per molti italiani. Per il clima mite e le tasse ridotte. Ma anche per il surf
di Daniele Castellani Perelli – Foto di Carlo Ramerino

CULTURE

Trappola immortale
Il mito dell’eterna giovinezza diventa un incubo
di Roselina Salemi

C’è una luce nel deserto
È Sesame. E metterà insieme i fisici in Medio Oriente
di Pietro Greco

Prendo a calci il razzismo
Un grande campione che vuole cambiare il mondo
colloquio con Lilian Thuram
di Gigi Riva

L’uomo che riabilitò Caravaggio
In mostra a Parigi la collezione di Roberto Longhi
di Stefano Del Re

Quest’estate faccio il volontario
Migliaia di giovani lavorano nei Festival culturali
di Daniela Condorelli

Questa settimana su www.lespresso.it

E+ SFOGLIA IL MAGAZINE
I contenuti E+ sono disponibili sul sito dell’Espresso per i nostri lettori in due opzioni di abbonamento: mensile a € 5,99 e annuale a € 49,99. Gli abbonati all’applicazione Espresso su iPad hanno incluso anche l’accesso a E+. L’abbonamento si potrà sottoscrivere tramite credito telefonico, carta di credito o bonifico bancario. È possibile abbonarsi anche dalle singole Edicole Digitali su cui è disponibile E+ come, ad esempio, iTunes.
E+ QUESTA SETTIMANA IN ESCLUSIVA
IL FILM PER I NOSTRI ABBONATI
Promised Land
di Gus Van Sant
Gus Van Sant e Matt Damon in un’opera dal chiaro impegno civile

 

Nella sezione Visioni

Bianco e nero: il viaggio di Gillian Laub nel Sud degli Usa

La Benrubi Gallery di New York ospita fino al 27 giugno la mostra Southern Rites, della pluripremiata fotografa Gillian Laub: un’esplorazione dei rapporti tra bianchi e neri in una piccola comunità dello stato della Georgia chiamato Mt. Vernon

Alice Pasquini ridà vita al borgo semi-disabitato

Un piccolo borgo di 400 anime. Ridipinto dall’artista Alice Pasquini, che con i suoi graffiti riesce a coinvolgere il paese intero. Foto di Jessica Stewart (Romephotoblog)

Iniziative editoriali

WALKING GUIDE
Roma
Mercoledì 27 maggio 2° volume a 8,90 euro in più con l’Espresso

LA GRANDE STORIA DELL’ARTE
Al tempo del Grand Tour
Lunedì 25 maggio 9° volume a 11,90 euro in più con l’Espresso

LEZIONI DI CINEMA
Ercole a Cinecittà
Mercoledì 27 maggio 13° Dvd a 9,90 euro in più con l’Espresso

L’ESPRESSO 60 ANNI
La grande crisi
Venerdì 29 maggio 12° volume a 9,90 euro in più con l’Espresso

IL CAFFÈ DELL’ARCHITETTURA
Rem Koolhass
Venerdì 29 maggio 16° Dvd + libretto a 7 euro in più con l’Espresso

SPEAKNOW ! EVOLUTION
The complete collection
Lunedì 25 maggio 22° Dvd più libro a 9,90 euro in più con l’Espresso

ZAGOR A COLORI
L’astronave perduta
Giovedì 28 maggio 172° volume a 6,90 euro più con l’Espresso

Il colore rosa
Uno dei 5 saggi vincitori della prima edizione di ‘Keywords’
di Irene Anzelmo

Raccontare l’Italia e i temi forti del nostro tempo con la profondità del saggio di divulgazione, lo sguardo fresco degli under 35 e l’immediatezza della pubblicazione in ebook. È questo lo scopo del concorso “Keywords”: lanciato da “l’Espresso” in collaborazione con ilmiolibro.it nel 2014, ha premiato i vincitori con la pubblicazione in formato elettronico dei loro saggi

Questo, come tutti gli ebook realizzati da l’Espresso, è scaricabile gratuitamente per gli abbonati a Espresso+
Scarica anche gli altri eBook dell’Espresso

THE BEST OF ITALY
Wines and Restaurants
Le guide de l’Espresso
In inglese i migliori ristoranti e i migliori vini dell’edizione 2015 delle Guide dell’Espresso. Per turisti alla ricerca di un ottimo locale dove mangiare (303 recensiti) e scoprire un buon vino italiano (tra i 1.364 scelti). Il volume di 350 pagine a 15 euro

I VINI D’ITALIA 2015
Le guide de l’Espresso
Sono 25 mila i vini degustati, circa 8 mila quelli recensiti e 2.100 le aziende classificate. Il meglio della produzione enologica italiana. Carte regionali delle principali Doc e Docg, con un’ampia sezione sulla conservazione e sull’abbinamento dei vini. La Guida de l’Espresso “I Vini d’Italia 2015” è in edicola e in libreria a 19,50 euro. Tra le novità di quest’anno, la prima volta di un bianco, il Trebbiano d’Abruzzo incoronato insieme al Barolo

I RISTORANTI D’ITALIA 2015
Le guide de l’Espresso
La guida “I Ristoranti d’Italia 2015”, 672 pagine a cura di Enzo Vizzari, è in edicola e in libreria a 19,50 euro

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.