L’ Aversano  Alfredo Ruffo conquista le passerelle di Milano Dolce&Gabbana

Alfredo Ruffo Aversano doc ha conquistato le passerelle Milanesi  con la Ck street dance e i 60 ballerini Campani nella sfilata PE donna 2017 Dolce & Gabbana. Domenica si è svolto al Metropol di Milano la sfilata degli stilisti DOLCE &GABBANA  Tropico Italiano ,ispirato alle tentazioni culinarie e stilistiche del sud  evidenziando i contrasti tra il tradizionale e il nuovo, avvalendosi ancora una volta ,la prima a Napoli nel mese di luglio per la sfilata Mambo Italiano, con Sophia Loren  , della bravura e dell’esperienza del coreografo Aversano e della sua scuola di danza hip hop Alfredo Ruffo  la Ck street Dance , creando una scenografia tropicale alla stazione centrale di Napoli con palme , caschi di banane sabbia e tela ,a ritmo serrato di tarantella napoletana la sfilata si trasforma in una festa con ballerini in passerella chiudendosi con le modelle che si muovono e saltano contagiate dalla musica e dai balleriniin un flash mod di scugnizzi  un movimento di 60 persone  che camminando  tra il pubblico e uscendio dalle varie quinte hanno creato un flash mob  di tutti gli stili dell’hip hop sulle musike tarantellate di Napoli. Breack dance ,waaching,hip hop, house popping hanno scaldato l’animo a tutto il parter d&g  fatto di personaggi famosi della nuova generazione,e dalla temuta WHuentur blogherstilist,che ha ballato e cantato durante tutta la sfilata divertendosi, il coreografo si è avvalso in questa avventura di 60  ballerini delle migliori crew campane,la Ck street dance, i Treboo dance, i Bananas, i Deep inside, i knef e i b-boy. oltre che al supporto artistico organizzativo  della gemella Paola Ruffo, e sono Anna Mariniello,Marina Ungurian, Chiara Cusano, Antonio Picardi, Dario Musto, Stefano Giangrande, Ilenia Russo, Raffaele Marruocco, Angela Palmiero, Simone Stoduto,Francesco Ferrara,Luigi Basilico,Leonardo j Pagano,Naomi Buonuomo,Francesca Serao,Claudia De feo, Rosalba Chiacchio,Georgji Dats,Francesco Marinello,Marco Santoro,Matteo Vollero, Lucia Di vincenzo, Giuseppe Carleo,Emanuele Castellano,Francesco Ciliberti,Chiara Stella Saporito,Johannes Palmieri,Antonio Petruccio,Giuseppe Onorato,Davide Maisto,Sofia Younsy,Umberto Farina,Paola Ruffo,Luciano De liguori,Luigi Aruta,Gennaro Massaro,Lucia Cefariello,Antonio Lavino,Antonio Formisano,Fabio Sorrentino,Luca Di prisco,Arturo Minutillo,Dario Dange Claudi,Immacolata Ferola, Alessio Sardiello, Simona Sangermano,Claudia Orefice,Giuseppe Giordano,Vincenzo Maiello ,Elvira Orefice,Fabio Alterio ,Mattia Nutile,Alessio Alterio ,Sabatino Giordano,Matteo Farace,Gianluca Cacace,  De014 015 022 195 197 200 202sire Trovatello, Annalisa Marcelli, Giovanni Bertuccio, kamil Jasinski.

 

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.