L’Associazione Culturale Club 33 Giri raccoglie adesioni fino al 20 Giugno 2012 per organizzare un pullman per il concerto della rock band inglese.

L’Associazione Culturale Club 33 Giri di Santa Maria Capua Vetere (Ce)  raccoglie adesioni fino al 20 Giugno 2012 per realizzazione di un pullman per il concerto dei Radiohead a Roma.

Il Club 33 Giri è entusiasta di poter facilitare il raggiungimento del luogo del concerto a tutti i giovani di Caserta e Provincia con l’organizzazione di questo mezzo di trasporto. La rock band si esibirà il 30 Giugno 2012 all’Ippodromo delle Capannelle di Roma. Il pullman verrà realizzato solo al raggiungimento di un minino di 38 adesioni che dovranno pervenire tramite email all’indirizzo club33giri@gmail.com . La quota di partecipazione è di 15 euro. La partenza è prevista dal  piazzale nei pressi del “Schwarzwald Pub” di S.M.C.V  alle ore 10:00 e farà ritorno presso lo stesso al termine del concerto.

I Radiohead,rock band proveniente dall’ Oxfordshire(GB), nasce nel 1985. La loro formazione non è variata in questi anni.  Thom Yorke (voce, chitarra, pianoforte), Jonny Greenwood  (chitarra, tastiere), Ed O’Brain (chitarra, voce di supporto), Colin Greenwood (basso elettrico, sintetizzatori) e Phil Selway (percussioni). La band è al 73 esimo posto nella classifica “The Greatest Artist of All Time” della rivista Rolling Stone.

L’Associazione Culturale Club 33 Giri rappresenta un punto d’incontro unico nel suo genere. I soci non sono dei semplici spettatori degli eventi proposti ma bensì i primi a proporre idee e progetti da realizzare. E’ una fonte inesauribile di occasioni per vivere, respirare e produrre arte a 360 gradi in un territorio come quello casertano che non è morto anzi vuole lottare e costruire speranza attraverso il veicolo più importante del nostro paese, la cultura.

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.