L’Assessore Regionale all’Ambiente Bonavitacola in tour sul litorale domitio

 

Stamattina l’ Assessore Regionale all’Ambiente, nonchè Vice Presidente della Giunta Regionale della Campania, Fulvio Bonavitacola, accompagnato dal Consigliere Regionale Giovanni Zannini, ha fatto un tour sul litorale domizio per rendersi conto di alcune problematiche dei luoghi.

Dopo una breve tappa al Foof, che, a breve, dovrebbe ospitare una delle sedi del Garante Regionale per gli animali, è stato effettuato un sopralluogo presso la Località Cantarella. “E’ nelle nostre intenzione  riaprire il Piano regionale per le Bonifiche – riferisce Zannini – ed immaginare una nuova forma di finanziamento che possa assicurare una vera messa in sicurezza del sito o addirittura la bonifica dello stesso. Faremo prima uno studio e poi stabiliremo in che modo dare una risposta ad un problema che finora è stato solo nascosto come la polvere sotto il tappeto.”

Un’altra zona che è stata attenzionata nella mattinata odierna è l’area che dovrebbe ospitare il nuovo depuratore di Mondragone. “Si tratta – come dice lo stesso Zannini – di un vecchio finanziamento che risale al 2005 di cui ne fu protagonista all’epoca l’On. Mario Landolfi. Oggi torniamo alla carica con questo tema. Sta gestendo la procedura il Commissario Ministeriale, D.ssa Berardelli, la quale ha anche trasmesso un cronoprogramma. Lo scopo del sopralluogo è quello di valutare le condizioni di fattibilità dell’intervento.”

Il tour si è concluso a Castel Volturno dove ad aspettare Bonavitacola e Zannini c’era il Sindaco Dimitri Russo insieme ad alcuni tecnici del posto. Tutti insieme  si sono recati all’Ecoparco e nella zona dei laghetti. “Questa – conclude Zannini – è un’altra zona che, se adeguatamente valorizzata, potrà certamente essere uno dei punti di attrazione e rilancio del litorale domitio.”

Mina Iazzetta

Info: minaiazzetta@libero.it