Immigrazione e integrazione: il ruolo della stampa al centro del seminario di Odg e Trenta Righe

download

Sabato 28 marzo alle ore 9,30 in via Cesare Battisti a  Caserta

Comunicare senza discriminare. Un obiettivo che diventa ogni giorno più arduo soprattutto quando si scrive di immigrazione. Dalla Carta dei Doveri del giornalista alla Carta di Roma passando attraverso unanalisi del linguaggio perchè le disuguaglianze e le ingiustizie della società si combattono innanzitutto utilizzando la terminologia adeguata. Nasce da questa riflessione il corso di aggiornamento professionale organizzato dallOrdine dei Giornalisti della Campania e da Trenta Righe – Associazione Giornalisti Casertani dal titolo Immigrazione, integrazione, il ruolo della stampa che si svolgerà sabato 28 marzo dalle ore 9.30 alle ore 13.30 nella sede del Circolo Unificato dellEsercito in via Cesare Battisti a Caserta. Relatori la professoressa <strong>Francesca Graziani</strong>, docente di diritto internazionale alla Seconda Università degli Studi di Napoli, <strong>Pietro Suber</strong>, vice presidente dellassociazione Carta di Roma e giornalista del Tg5 e Ottavio Lucarelli, presidente dellOdg Campania. Seguirà lintervento della giornalista Francesca Nardi, direttore di Tv Luna Caserta, ideatrice del Tg Luna World News, un telegiornale in 4 lingue realizzato dagli immigrati per gli immigrati. Nel corso dellevento anche la testimonianza di <strong>Mamadou Sy</strong>, presidente della comunità senegalese e di <strong>Imma DAmico del Centro sociale ex Canapificio di Caserta da anni Ente gestore del progetto Acc.R.A.- S.P.R.A.R. del Ministero dell`Interno.

Modera i lavori la giornalista Daniela Volpecina dell`associazione Trenta Righe.

I giornalisti interessati potranno prenotarsi attraverso la piattaforma Sigef dell`Ordine dei giornalisti al link https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/ .

Il corso da` diritto a 6 crediti.

 

Per informazioni e contatti

3385436937

3486617236