Il Sindaco Carlo Marino : ” Da oggi Oscar Schmidt è cittadino casertano”

di Antonio De Falco

“E’ stata una giornata che tutti noi casertani non dimenticheremo. Da oggi Oscar Schmidt è cittadino casertano. Si tratta di un onore per me aver insignito di questo riconoscimento un campione unico, un idolo incontrastato di chiunque viva a Caserta, che ha fatto grande il nome della nostra città in Italia e nel mondo. Oscar è più che mai un illustre ambasciatore di Terra di Lavoro”.

A dichiararlo è stato il sindaco di Caserta, Carlo Marino, che stamani ha consegnato ad Oscar Schmidt la pergamena e la delibera del Consiglio Comunale con la quale è stata attribuita al grande cestista brasiliano, ex bandiera della Juvecaserta Basket, la cittadinanza onoraria casertana. Al fianco del sindaco anche il presidente dell’Assise cittadina, Michele De Florio, e i consiglieri Gianluca Iannucci, Roberto Peluso, Francesco Apperti e Roberto Desiderio.

“Oggi – ha proseguito Marino – abbiamo vissuto emozioni uniche, che hanno riguardato intere generazioni di tifosi. Per chi come me ha seguito le gesta di Oscar da giovane tifoso è stata una sensazione meravigliosa rivedere qui l’idolo di sempre, colui che ci ha aiutato a rafforzare l’orgoglio di appartenere alla città di Caserta. E’ stato bello notare che, oltre al prevedibile affetto di chi ha qualche anno in più, anche i giovani hanno tributato un emozionante omaggio a questo grande campione, che ha rappresentato un modello unico dentro e fuori dal campo, abbinando alle straordinarie doti tecniche, che lo hanno reso uno dei cestisti più forti di sempre, delle qualità umane uniche, che hanno fatto di lui un esempio e un uomo di grande spessore”.