Il regista Alessandro Lunardelli al Duel Village

il-mondo-fino-in-fondo locandinalocandina cineforumCineforum, il regista Alessandro Lunardelli

 

presenta al Duel il film ‘Il mondo fino in fondo’

 

Martedi 14 ottobre alle ore 21 e mercoledì 15 alle ore 18 in via Borsellino a Caserta

 

La storia di due fratelli molto diversi tra loro al centro del film ‘Il mondo fino in fondo’ che Duel Village e Caserta Film Lab propongono al pubblico in occasione dell’appuntamento settimanale con il Cineforum martedì 14 ottobre alle ore 21 e mercoledì 15 alle ore 18. Una commedia agrodolce on the road firmata dal regista Alessandro Lunardelli che sarà in sala martedì sera. Un esordio nel cinema di finzione per questo autore che fino ad ora si era fatto notare solo nel campo dei documentari. Presentato nel 2013, fuori concorso, al Festival internazionale del film di Roma nella sezione ‘Alice nella città’, ‘Il mondo fino in fondo’ è una storia che vive anche di paesaggi, silenzi e stupori e che si avvale dell’interpretazione eccezionale di Luca Marinelli (La solitudine dei numeri primi) e Filippo Scicchitano (Scialla, Un giorno speciale, Bianca come il latte, rossa come il sangue). I due attori vestono i panni di due fratelli in apparenza molto diversi, imprigionati in un presente fatto di attese e aspettative al quale reagiscono in modo diverso. Quando il più piccolo scappa, il fratello maggiore decide di raggiungerlo per riportarlo a casa, sarà l’inizio di un’avventura che li spingerà fino in Patagonia e che cambierà per sempre la loro vita.

LA TRAMA

Figli di un industriale del Nord Italia, Loris e Davide sono due fratelli molto diversi: il primo, trentenne, è integrato nell’azienda di famiglia, sposato e in attesa di un bambino, mentre il secondo, diciottenne, vorrebbe fare tutt’altro e, soprattutto, vive in clandestinità la propria omosessualità. Insieme a Barcellona per una partita dell’Inter, Davide si invaghisce di Andy, un ecologista cileno, che finirà col seguire fino a Santiago, scambiando l’amicizia per amore. Per il fratello solo un biglietto lasciato in albergo. Mentre Davide entra in contatto con il mondo dell’attivismo andando a vivere in una casa-comune gestita da Ana, la ragazza di Andy, Loris si mette sulle sue tracce deciso a riportarlo alla sua vecchia vita.

IL TRAILER  

http://www.youtube.com/watch?v=VAe0OFcU8j0

 

 

Per informazioni e contatti

339/3167253

uff.stampaduel@libero.it

www.duelvillage.net