Il concerto di Peter Gabriel sul grande schermo del Duel Village

locandina Peter GabrielDal Festival del cinema di Berlino al Duel Village

‘Back to front – Peter Gabriel live in London’

Solo il 5, 6 e 7 maggio alle ore 20.30 in via Borsellino a Caserta

Uno straordinario Peter Gabriel sul grande schermo il 5, 6 e 7 maggio alle ore 20.30 nel documentario Back to front – Peter Gabriel live in London’. Resoconto filmico di alcuni concerti svolti a ottobre del 2013, per celebrare il 25esimo anniversario di ‘So’, uno degli album più amati dell’artista e che Rolling Stone ha inserito nella lista dei 500 album più belli della storia della musica. La carriera di Peter Gabriel diventa così un film, per la regia di Hamish Hamilton, vincitore del BAFTA Award e filmmaker di video-concerti per i più grandi artisti del panorama musicale internazionale come Madonna, Roby Williams, Rolling Stones e molti altri. Presentato in anteprima al Festival del cinema di Berlino 2014, il documentario ripropone ai fans un concerto che ha fatto la storia della musica e che consentirà di riascoltare classici come ‘Solsbury Hill’, ‘Digging in the Dirt’, ‘2Sledgehammer’, ‘Mercy Street’ e ‘Don’t Give Up’.  Alle immagini delle esibizioni del 2013 si alternano frame di  concerti realizzati negli anni Ottanta, che rimandano ad un gioco di specchi, ad un confronto tra ieri e oggi, per testimoniare un talento rimasto intatto negli anni. Peter Gabriel riunisce per l’occasione la formazione originale che lo ha accompagnato in tour nel 1986-87 (Tony Levin, David Rhodes, Manu Katché e David Sancious, con l’aggiunta delle coriste Jennie Abrahamson e Linnea Olsson). Effetti speciali vintage e tanta autoironia completano l’opera.

 

IL TRAILER

http://www.youtube.com/watch?v=AgflNt4CXGQ

Prevendite già attive al Duel Village

Per informazioni e contatti

339/3167253

uff.stampaduel@libero.it

www.duelvillage.net

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.