Higuain si sblocca, ne fa 3 e il Napoli consolida il terzo posto

20140413_67291_zvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvv

Consolidare il terzo posto ormai è missione compiuta. Non era l’obiettivo prefissato ad inizio stagione ma, considerando la discontinuità nei risultati del Napoli, è un traguardo che andava come minimo raggiunto. Spettacolo e ritmo elevato: è la sintesi di una partita combattuta e giocata con grande qualità tattica e tecnica soprattutto dagli Azzurri che però mostrano le solite lacune difensive, castigate con due gol dei biancocelesti (oggi in maglia gialla). La mancanza di equilibrio tra difesa ed attacco è il male di una squadra che spesso non sa gestire il finale delle partite. Conta vincere e il Napoli vince. Lazio schiantata 4-2 al San Paolo ma i ragazzi di Edy Reja escono a testa alta dall’Arena di Fuorigrotta. Higuain sblocca il suo digiuno e fa 3 gol; il primo, invece, un capolavoro, porta la firma di Dries Mertens, grazie al quale il Napoli pareggia il momentaneo vantaggio siglato da Lulic. Il gol di Onazi mette in evidenzia la precarietà fisica di Britos. Tuttavia, il Pipita riesce a chiudere la partita e ad imprimere il sigillo finale che determina la vittoria e la conquista del terzo posto.

Si gioca sabato pomeriggio alle 3, alla vigilia di Pasqua ad Udine. Mancano 5 giornate alla fine ma ormai la lotta all’Europa che conta è definita già da un po’ di tempo.

Fabio Corsaro

About Fabio Corsaro

Ho 22 anni e da quasi 3 primavere sono giornalista pubblicista. Dirigo la splendida redazione di Informare, di cui faccio parte dai miei teneri 16 anni. Sono laureato presso l’Università di Salerno in Scienze della Comunicazione e, in virtù della specialistica, mi appresto a fare esperienze internazionali (non ricordatelo a mia mamma). Per il resto avanti con un detto che non muore mai... Per aspera ad astra!