A Gustus presentato anche il Panettone al vino Falerno del Massico Dop

A Gustus presentato anche il Panettone al vino Falerno del Massico Dop, la partecipazione di Terre del Falerno a Gustus 

Il premio una “Mole di Panettone” a Torino conseguito dal pasticciere di Cellole Dario Saltarelli che in fiera ha poi presentato la sua creazione al Falerno, l’omaggio dell’associazione per il compleanno di Vissani.

La pasticceria si afferma in ambito nazionale ed arriva, dalle “Terre del Falerno” il migliore Panettone stile tradizionale “Milano” ( tipologia alta) premiato nell’importante concorso torinese “Una Mole di Panettone “ è  di Dario Saltarelli di Cellole. L’artigiano con laboratorio a Baia Domitia ha sbaragliato i concorrenti da ogni parte d’Italia nell’importante kermesse che si è svolta a Torino, nel centralissimo e prestigioso hotel Principi di Piemonte con l’organizzazione della Camera di Commercio del capoluogo piemontese. Di ritorno da Torino Dario Saltarelli ha presentato poi, martedì 22 Novembre nello stand di Terre del Falerno  a Gustus, Salone dell’ agroalimentare e dell’enogastronomia di qualità svoltosi a Napoli alla Mostra d’Oltremare, oltre al panettone premiato anche la sua new entry: un panettone che vede tra i suoi ingredienti il vino Falerno del Massico Dop, un impasto straordinario che costituirà una innovazione nella tradizione del panettone artigianale campano. Presenti alla degustazione numerosi esponenti del settore Agricoltura della regione Campania e del Ministero per le politiche agricole. I festeggiamenti per Saltarelli hanno concluso una  ottima tre giorni per le produzioni riunite nell’associazione Terre del Falerno che hanno partecipato alla fiera napoletana incontrando centinaia di protagonisti del settore HORECA del centro sud e decine di buyers dell’ agrolimentare selezionati dall ‘ ICE e provenienti da vari paesi europei. Panettone al Falerno e alcune etichette prestigiose sono state date in dono a Gianfranco Vissani, lo Chef testimonial della fiera, che ha avuto anche modo di degustare la produzione di Mozzarella di Bufala Campana Dop del caseificio Antico Casale di Carinola e il formaggio al vino falerno del caseificio Alta Mangiuria. Con Terre del Falerno a Gustus sono stati presenti anche le cantine Bianchini Rossetti ( Carinola), Collefasani ( Mondragone ), Viticoltori Migliozzi ( Carinola), Trabucco ( Carinola), Vitis Aurunca ( Cellole) e Volpara ( Sessa Aurunca), l’Antica Distilleria Petrone ( Mondragone) e il frantoio De Ruosi ( Carinola).