Mondragone – Guappa Sinuessa è matematica la retrocessione

Ai Campi Verdi le ultime speranze per la Guappa Sinuessa Mondragone nel difficile match contro lo Sporting Limatola che occupa la terza piazza in classifica e già sicuro dei play off per la promozione in Serie C1.
Pronti via e come capita spesso nelle ultime apparizioni in casa al primo minuto la Guappa è già sotto con Benincasa. La Sinuessa prova a rimettersi subito in partita con Lavanga ma senza successo. Al 4° ci prova De Pucchio ma la conclusione finisce al lato. Al 7° conclusione dalla distanza di Sabino infortunio di Nozzolillo  e la palla finisce in rete per il 2 a 0 Limatola. All’8° ci prova Romano dalla distanza. Al 10° ancora Sabino prova ad impensierire Nozzolillo ma la punizione è ribattuta. All’11° è ancora Guappa con una combinazione De Pucchio – Sorrentino e Romano ma Rispoli è super. All’11° ancora Lavanga prova l’inserimento ma senza scardinare la difesa. Al 13° lo Sporting Limatola colpisce ancora con Sabino che fa doppietta e 3 a 0. La Sinuessa si scuote con Capitan Sorrentino. Al 16° Offreda ci prova ma Nozzolillo neutralizza e al 19° si supera su Crisci. Sempre al 19° è prima Russo a provarci dalla distanza e poi Lavanga. Lo Sporting risponde immediatamente con Offreda e Marotta. Al 27° la Sinuessa accorcia le distanze sul 3 a 1 grazie a Capitan Sorrentino che si gira spalle alla porta e conclude in rete. Dopo una conclusione di Romano allo scadere si va al riposo sul 3 a 1. Secondo tempo che si apre con lo stesso copione del primo. Infatti al primo minuto lo Sporting subito in rete con Sabino. Al 3° minuto Benincasa si unisce alla festa del gol firmando il 5 a 1. Al 4° Russo prova a riportare sotto i padroni di casa firmando il 5 a 2. Dopo una parata di Nozzolillo su Offreda, una doppia conclusione di Sorrentino che sfiora il gol. Al 6° calcio di rigore per la Guappa. Dal dischetto Capitan Sorrentino non sbaglia e la Sinuessa ritorna in partita col 5 a 3. Lo Sporting accusa il colpo e si rifà sotto con Benincasa ma Nozzolillo per ben due volte gli nega la gioia del gol. Al 10° ancora Nozzolillo dice di no a Fazio. Al 12° ancora il Limatola vicinissimo al gol da piazzato  ma la difesa Mondragonese se la cava in qualche modo. Al 13° entra dalla panchina Pagnani e va subito in rete portando la Guappa Sinuessa Mondragone sul 5 a 4. La reazione dello Sporting Limatola è rabbiosa. Al 14° Crisci fa 6 a 4 e al 16° Fazio riporta il Limatola a distanza di sicurezza sul 7 a 4. Al 18° ci prova ancora  Pagnani ma la conclusione è parata. Al 18° altra conclusione di Romano e sulla respinta si avventa De Pucchio che firma il 7 a 5. Al 19° ci prova Sorrentino senza successo. Al 21° il Limatola prova a colpire ma il giovane Di Toro subentrato a Nozzolillo si supera con un doppio intervento. Al 22° però è ancora Fazio a trovare la rete dell’8 a 5. Capitan Sorrentino è l’ultimo ad arrendersi provando una conclusione parata da Rispoli. Al 27° e 28° terribile uno due di Fiorillo che porta il Limatola sul 10 a 5. Al 28° gli sforzi di Sorrentino vengono premiati realizzando la tripletta personale e accorciando sul 10 a 6. Al 29° la chiude però Marotta fissando il risultato sull’11 a 6 sancendo così la matematica retrocessione per la Guappa Sinuessa Mondragone.