Griglia Regi Lagni… nuova comunicazione da parte della Consulta di O.V.

Per motivi di trasmigrazione di file, la nota presenta qualche imperfezione, ma non è altro che l’ennesimo avvertimento dato al Comune, in virtù della relazione ricevuta dal Consorzio.    officina-volturo

Polizia Municipale del Comune di Castel Volturno

 

Via San R occo, 12

81030- Castel Volturno (CE)

Tel.:   0823 76 34 15

Fax:    0823 76 38 90

 

 

Comune di Castel Volturno

 

Piazza Annunziata, 1

81030 – Castel Volturno (CE)

 

 

Commmissario Prefettizio – dott. Antonio Contarino

 

Tel.:   0823 76 9111

Fax:    0823 76 46 39

Fax:    0823 76 48 76

 

 

Provincia di Caserta -Segreteria di Presidenza

 

Corso Trieste no133

81100 – Caserta

 

Tel. :   0823 247 77 77 l 78

Fax:    0823 247 77 75

E-mail: segreteriapresidente@provincia. caserta. it

 

Segreteria Assessore all’Ambiente  e Ciclo intergrato delle Acque

 

Tel. :   0823 247 80 75

E-mail: assessorebidello@provincia. caserta. it

 

 

 

seconda  comunicazione  urgente  in merito al pericolo  di esondazione alla  foce  dei  Regi  Lagni  con  probabile  coinvolgimento   della  sede stradale della S.S. Domitiana (ponte all’altezza del Ristorante Scalzone)

 

 

 

Facendo seguito alla prima comunicazione  urgente del 19.11.2013 (ns. prot. 108/2013) , facendo seguito alla comunicazione  ricevuta in data odierna dal Comune di Castel Volturno (prot. 11517 del

07.03. 2014)  nella  quale  il  Consorzio  di  Bonifica  denuncia  chiaramente  il  rischio  idraulico  e idrogeologico  a causa dell’innalzamento  del livello idrico dei Regi Lagni e a seguito di sopralluogo eseguito in data odierna alle ore 11:00 presso la foce dei Regi Lagni rispetto al quale si denuncia il pericolosissimo  accumulo  di materiale  a monte  dello sbarramento  della nuova  griglia e il totale fermo della stessa griglia da mesi con seri rischi igienico-sanitari, si comunica nuovamente che il livello delle acque ha quasi raggiunto il limite delle arginature laterali.

 

In corrispondenza  della S.S. Domitiana, come indicato in oggetto, il livello è molto alto e rischia di coinvolgere la sede stradale.

Si chiede di provvedere ad eseguire una verifica sul posto e, se necessario, allertare chi di competenza, prevedendo,  in caso di pericolo, la chiusura al traffico del tratto di strada.

 

Si allega alla presente la prima comunicazione urgente del 19.11.2013 e la nota ricevuta dal Comune di

Castel Volturno in data odierna e firmata dal Consorzio Generale di Bonifica Inferiore del Volturno.

 

 Spett.le           Comune di Castel Volturno

 

Piazza Annunziata, 1

81030 – Castel Volturno (CE)

 

alla c.a.


Commmissario Prefettizio – dott. Antonio Contarino

 

Tel. :    0823 76 91 11

Fax:      0823 76 46 39

Fax:      0823 76 48 76

 

Spett.le           Polizia Municipale del Comune di Castel Volturno

 

Via San Rocco, 12

81030 – Castel Volturno (CE)

Tel. :   0823 76 34 15

Fax:      0823 76 38 90

 

 

 

Oggetto:       comunicazione urgente in merito al pericolo di esondazione alla foce dei Regi Lagni con probabile coinvolgimento della sede stradale della S.S. Domitiana (ponte all’altezza del Ristorante Scalzone)

 

 

A seguito di sopralluogo  eseguito alle ore 13:15 presso la foce dei Regi Lagni, si comunica che il livello delle acque ha quasi raggiunto il limite delle arginature laterali. In corrispondenza  della S.S. Domitiana, come indicato in oggetto, il livello è molto alto e rischia di coinvolgere la sede stradale.

Si  chiede  di provvedere  ad  eseguire  una  verifica  sul posto  e,  se  necessario,  allertare  chi  di compe   nza, prevedendo,  in caso di pericolo, la chiusura al traffico del tratto di strada.

 

 

 

 

., .


‘-13 \4.?Y &A  !Wt!lr!1

(;éoM.  ?..J

:t-·.

Consorzio Generale di Bonifica        4)   -‘NBf,  f e()I…Oé

del Bacino  Inferiore del Volturno

 

 

COMUNE DICASTEL VOLTURNO.

ediCAS!RTA                  Risposta a:

UFFICIO PROTOCOLLO


0305

 

 

O 7 MAR.· 2014

•    /”


..

.d_

 

N”-Protocollo ….Jl.A..J.J{..t..

l

L

 

Alla      GIUNTA  REGIONALE DELLA CAMPANIA

A.G.C. 05 – Settore 03 ecologia tutela         .

dell’ambiente di.sinquiname:nto protezione civile

  Pec: agcOS@pec.regione.cam .it                          

 

Alla    PROVINCIA DI CASEXI’A

SettOre Risorse .rciriche -Protezione Civile

  Pec: protocollo@pec.provincia.caserta.it                                                                                       

 

Al    COMUNE  DI. CASTEL VOLTURNO

Pec:cvolturno@pec.comune.castelvolturno.ce.it

 

e p.c. Alla    PREFE’ITURA DI CASERTA

  Pec: protocollo.prefce@pec.interno.it                                                                                       

 

 

 

 

 

Oggetto:   canale Regi Lagni derivante dall’idrovora Tamerici di via Mezzagnì-

 

 

 

Nel riscontrare la nota n. 10731 del 04.03.2014 acquisita al prot. al n. 1409/2014 del 05.03.2014, si rappresenta quanto segue.                                 .·       .

D Consorzio çli bonifica è soggetto gestore .dell’Asta  Valliva dei Regi Lagni ai sensi

dell’Orclinanza Commissariale n. 3830 del18.03.2005 del Commissariato di Governo per l’Emergenza   Idrogeologica   della   Regione  campania.  Contestualmente ·  alla   predetta .

ordinanza  il Consorzio formulò  specifica richiesta dei fondi necessari alla manutenZione della predetta asta valliva, escludendo che le somme necessarie potessero gravare sui ruoli di çontribuzione a carico dei consorziati. In tale _çoni:esto, la Regìone Campania concesse un primo  (e unico)  stanziamento  di  €  1.500.000 per  l’esecuzione  dei  printi  interventi  di

manutenzione  ordinaria·: Con apposita procedura  di affidamento dette ·somme. sono state ·

impegnate per la risoluzione di prioritarie proble fi,tiche içlxau)jche individuate nel tratto iniziale dell’asta valliva compreso tra Ponte delle Tavole (comune di Nola) e Ponte Tre ·Ponti

· (Comune di Acerra).

 

Quantct:premesso, nel merito della questione in oggetto a seguito di segnalazione del

Sig. Diana acquisita al prot. N. 970/2014 del 17.02.2014, la struttura  tecnica di questo

· Consorzio effettuava in data 20.02.2014 un apposito sopralluogo sulle areè segnalate con la predetta nota, accertando la presenza d’acqua proveniente dal canale Regi Lagni attraverso

 

 

 

81100 Caserta·Va Roni.a,.80

Cod. fisc. 800042506i l – Casella Postale n. 11Z

.    Tel. 0823 27 8311 ·Fax 0823 27 83 17

Www.consbiv.it

 

.•  .

 

Consorzio Generale di  Bonifica del  Bacino  Inferiore del  Volturno

 

 

il muro   arginale  destro.  In   particolare   dette  infiltrazioni . venivano  riscontrate  in corrispondenza delle soluzioni di continuità dei diaframmi di fondazione del suddetto muro arginale.

 

In concomitanza degli ultimi eventi meteorici dei giorni tra il 28.02 e il 04.03, a seguito di ulteriore sopralluoso si è potuto  constatare, oltre la maggiore entità delle perdite provenienti dal  muro  arginale  come sopra  descritto, la  presenza di ulteriori quantità d,acqua  a piano campaa a ridosso del muro e sulle aree adiacenti il muro stesso per una

                             lunghezza dicirca500m.                             

.                                                                                              .

Da quanto accertato a vìsta e documentato con filmati e fotc,grafie, la quantità di · acqua  presente sembra essere connessa ad un dif:fQso feno.         di filti’azione dell’acqua defluente nel canale ·Regi  Lagni verso i terreni  posti in destra idraulica. Tale suddetto

fenomeno è stato riscontrato come detto Per una lunghezza eli oltre 500 m a partire dal

manufatto eli confluenza dell’impianto idrovoro di Casa Diana fino al primo insediamento

abitativo.

 

 

 

 

 

.  Le problematiche accertate e sopra descritte non sOno riconducibili alle attività di manutenzione, bensì a problematiche di natura ickauliche e idrogeologiche derivanti anche · dal  permanente innalzamento del ‘livello  idrico del canale Regi Lagni determinato dalla presenza della griglia pps.ta sulla foce del medesimo canale, fenomeno che necessita di ulteriorie specifici approfonelimenti.      ·

 

Nelle more di poter -acquisire maggiori  elementi tecnici necessari alla definizione ckgli interventi risolutivi, ilConsorzio ha dato incarico ad una propria impresa di. fiducia di porre

 

 

 

Consorzio Generale di  Bonifica del  Bacino Inferiore del  Volturno

 

 

in essere iprimi interventi urgenti di messa in sicurezza idraulica del muro arginale con il

contestuale prosciugamento delle aree ad esso adiacenti.

 

Si rappresenta  che. la definitiva risoluzione delle problematiche esposte potrà essere conseguita solo attraverso appropriate  verifiche dello stato dei luoghi e dello studio dei fenomeni accaduti elaborando  una proposta  progetfuale di intervento straordinario il cui onere, in considerazione anche della natura  e consistenza del corso d’acqua, non può che cedere a carico di fondi regionali.

 

‘fahfO p!%mé880, tenuto COntO della  gra<1Ìta della probternatiea  sOpra esposta, .Sl ausp1ca

in tempi  brevissimi .la  convocazione     di  un  tavolo tecnico  per  la elaborazione  di  un

programma di interventi.

 

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.