Grecia: referendum per la libertà

Dopo cinque mesi di estenuanti trattative con quel mostro moderno chiamato Troika (Commissione europea, BCE e FMI), il governo ellenico ha preso una decisione storica. Il 5 luglio, con un legittimo voto, sarà la popolazione greca a tornare a poter scrivere il suo destino. Leggi il post completo qui

 

 unnamed

Ieri a Ostia eravate in migliaia, e sono veramente felice. Ecco com’è andata (con video).

 

E infine, una storia vergognosa che arriva dalla Calabria. Dove chiediamo che si torni subito al voto. Ecco cosa sta succedendo.

Beppe Grillo Beppe Flash

PS: E’ online il nuovo libro del Blog “A volte rimangono: Ritratto dei padroni d’Italia” sui profili di noti personaggi del panorama politico ed economico del nostro Paese. Potete vederlo qui