Giulio Regeni- Omicidio di governo – Tutte le piste confermano il coinvolgimento delle forze dell’ordine egiziane

EDITORIALE
Prontuario post-democratico per il Paese dove è vietato votare
Tommaso Cerno

INGRANDIMENTO
In quel diario la verità su Regeni
Nuovi dettagli dagli appunti del ricercatore
Floriana Bulfon
Le ultime immagini di Giulio
In esclusiva i fotogrammi filmati di nascosto dal capo del sindacato ambulanti Abdallah
Omicidio di governo
Tutte le piste confermano il coinvolgimento delle forze dell’ordine egiziane
Floriana Bulfon

PRIMA PAGINA
Alitalia ultima follia
Errori, bugie e la compagnia è di nuovo al collasso
Vittorio Malagutti
Il primo sbaglio fu cedere alle richieste dei politici
Un calvario lungo 20 anni
Bruno Manfellotto
Ghigliottina
La grande finzione tra arabi e italiani
Luca Piana

POLITICA IN STALLO
Tutti le fanno la Corte
Misteri e riti della Consulta, sempre più potente
Denise Pardo
Parlamento in attesa di giudizio
Il destino di una legislatura in mano alle sentenze
Michele Ainis
Ostaggi della babele elettorale
Ipotesi e proposte che fermano le urne
Marco Damilano

ESCLUSIVO
Stragi, l’altra verità
Un’inchiesta svela l’alleanza tra Cosa nostra e ’ndrangheta
Gianfrancesco Turano
Uno scambio infame
Dietro l’uccisione del giudice Scopelliti
Giovanni Tizian

MONDO ALLA SVOLTA
Usa/Donald il magnate vs Trump il presidente
Un impero da 111 società
Alberto Flores D’Arcais
La mappa del business
Medio Oriente/Perché Mosul non cade ancora
In panne l’offensiva contro l’Isis
Gigi Riva

IL GIOCO DEL SU E DEL GIÙ
Tutti pazzi per la buona tavola
Nuovi risultati e altri testimonial
Francesca Sironi

SOCIETÀ
Famiglia sono io
Il boom delle famiglie unipersonali
Sabina Minardi
«È il trionfo dell’egoismo»
Colloquio con Umberto Galimberti

REPORTAGE
Uganda, il ponte che salva la vita
Un simbolo di pace per chi fugge dalla guerra
Giuseppe Catozzella

LE IDEE
Mille caste, una piramide
Alessandro Gilioli

CULTURE
Noi non ci Sanremo
Chi sono e come vivono i musicisti indipendenti
Emanuele Coen
Quel che resta di Tenco
L’eredità artistica a 50 anni dalla morte
Alberto Dentice
Io, designer degli eccessi
Pietro Travaglini si racconta
Roberto Di Caro
Fammi ridere e leggerò
Colloquio con Annamaria Testa
Angiola Codacci-Pisanelli
Autore, vendi te stesso
La dura vita dello scrittore promoter
Paolo Di Paolo

Questa settimana su www.lespresso.it

E+ SFOGLIA IL MAGAZINE
I contenuti E+ sono disponibili sul sito dell’Espresso per i nostri lettori in due opzioni di abbonamento: mensile a € 5,99 e annuale a € 49,99. Gli abbonati all’applicazione Espresso su iPad hanno incluso anche l’accesso a E+. L’abbonamento si potrà sottoscrivere tramite credito telefonico, carta di credito o bonifico bancario. È possibile abbonarsi anche dalle singole Edicole Digitali su cui è disponibile E+ come, ad esempio, iTunes
E+ QUESTA SETTIMANA IN ESCLUSIVA
IL FILM PER I NOSTRI ABBONATIC’era una volta a New York
di James GrayMarion Cotillard e Joaquin Phoenix sono i protagonisti del film drammatico diretto da Gray, regista di The Yards e Two Lovers.

 

Nella sezione Visioni

Da Severini a Chini, i cartoni del ‘900 italiano

‘Cartoni. Disegni smisurati del ‘900 italiano’ è la mostra che dal 25 al 31 gennaio presso gli spazi di Sympò, a Bologna, racconta un lato poco conosciuto dell’arte italiana del Novecento

L’Aquila-Aliqual, quel che resta del terremoto

C’è un gioco molto semplice che consiste nel ripetere una parola in continuazione fino a che il suo senso si sfalda e diventa un qualcosa di misterioso. Il fotografo Massimo Mastrorillo ha iniziato a sviluppare Aliqual dopo essere tornato a L’Aquila per circa sei anni, passando dalla documentazione del post-terremoto del 2009 a una ricerca visiva che si sofferma su quella zona d’ombra in cui un mondo ora inabitabile sembra riprendere vita. Le foto sono in mostra fino al 3 febbraio negli spazi di Officine Fotografiche a Romao

Iniziative editoriali

E+ I RISTORANTI D’ITALIA 2017

Le guide de l’Espresso

Uno speciale interattivo dedicato al meglio della ristorazione del nostro Paese raccontato dalla Guida. Una mappa coi ristoranti che hanno ottenuto più cappelli. E poi video, interviste, approfondimenti

LETTERATURA DE DUEMILA
Mordecai Richler – La versione di Barney
Sabato 28 gennaio 2° volume a 9,90 euro in più con l’Espresso

L’OPERA LIRICA RACCONTATA DA ELIO
Giochino Rossini – Semiramide
Venerdì 27 gennaio 5° Dvd a 9,90 euro in più con l’Espresso

LUCHINO VISCONTI
L’innocente
Sabato 28 gennaio 9° Dvd a 9,90 euro in più con l’Espresso

DARIO FO
Mistero Buffo
In edicola – Doppio Dvd a 12,90 euro in più con l’Espresso

IL PONTE SUL FIUME KWAY
Grandi film
Mercoledì 25 gennaio 19° Dvd a 6,90 euro in più con l’Espresso

La storia dell’arte raccontata da Disney
Gauguin. L’arte della fuga
Sabato 28 gennaio 16° volume a 8,90 euro in più con l’Espresso

MARTIN MYSTÈREIl villaggio dei dannati
Collezione storica a colori
Giovedì 26 gennaio 20° volume a 7,90 euro in più con l’Espresso

GRANDE ENCICLOPEDIA DEI RAGAZZI
Terra – Montagne, vulcani, fiumi, laghi, ghiacciai, deserti
Lunedì 23 gennaio volume 22 a 6,90 euro in più con l’Espresso

ITALIA NOIR
Hanno ammazzato il Guercio – Patrizia Morlacchi
Lunedì 23 gennaio volume 35 a 7,90 euro in più con l’Espresso

BERLINER PHILHARMONIKER
BERNERD HAITINK Mahler – Sinfonia n. 4
Mercoledì 25 gennaio 16° Cd a 8,90 euro in più con l’Espresso

“Zio, ci facciamo un selfie?”
Luca PariAvresti dovuto vedere la mia faccia quando mia nipote, dopo aver sbloccato autonomamente lo smartphone, ha domandato “Zio, ci facciamo un selfie?”. ?La risposta è in questo saggio breve che tratta il tema dell’influenza della tecnologia nella vita quotidiana, scritto in un linguaggio comune e “contaminato” dagli strumenti che utilizziamo tutti i giorni: la lettura si fonde con dialoghi, immagini, QR code, link a fonti esterne, infografiche e video YouTube.Questo, come tutti gli ebook realizzati da l’Espresso, è scaricabile gratuitamente per gli abbonati a Espresso+
Scarica anche gli altri e-book dell’Espresso

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.