GIOVEDI 23 APRILE 2015 _ MARIANGELA D’ABBRACCIO presenta il suo disco ‘E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME?’ a La Feltrinelli di Napoli _ cs Napoli, E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME

e chi mo canta appriesso a me - copertina CD

E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME _ cs Napoli

GIOVEDÌ 23 APRILE 2015

MARIANGELA D’ABBRACCIO

presenta il suo disco

E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME?

negli spazi deLa Feltrinelli Libri e Musica’ di Napoli

 

Dodici brani che hanno fatto la storia della canzone napoletana.

Un progetto – pubblicato da Polosud Records – in cui l’attrice/performer

celebra Napoli e la sua musica. Con un doppio omaggio a Pino Daniele.

 

 

Mariangela D’Abbraccio canta e recita con la stessa intensità emotiva, sa riempire il cuore di parole e note, che fa riaffiorare nel suo respiro musicale. L’arte, quella vera, portatrice di emozione e mistero, di una bellezza che si fa canto nella lingua più melodiosa del creato. Mariangela incarna tutto questo con il suo talento immenso che arriva come un bel dono che tutto rischiara di lucente poesia”: con queste parole il giornalista-RAI Vincenzo Mollica commenta e introduce “E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME?”, terzo lavoro discografico di Mariangela D’Abbraccio che sarà presentato GIOVEDÌ 23 APRILE 2015 [ORE 18.00] presso ‘La Feltrinelli Libri e Musica’ di Piazza dei Martiri, a Napoli.

 

Dodici tracce della tradizione popolare partenopea che hanno portato nel mondo la musica di Napoli: Maruzzella, Era di Maggio, Passione, Canzone Appassiunata, ‘O Surdato ‘Nnammurato, I’ te vurria vasà, ‘A rumba d’e scugnizze, Dicitencello vuje, Scetate, Tammurriata Nera e Tu si’ ‘na cosa grande. Non manca il tributo a Pino Daniele con Maggio se ne va e Chi tene ‘o mare in una rivisitazione che vede anche l’utilizzo dei versi di ‘O mare di Eduardo De Filippo. Un progetto discografico dove l’interpretazione attoriale reinventa la musica, dedicato a Napoli, alle melodie napoletane e ai grandi artisti partenopei che hanno promosso il nome della città nel mondo, dodici canzoni per celebrare Napoli e un’artista poliedrica attraverso le radici della sua città.

 

Ad accompagnare Mariangela D’Abbraccio durante la presentazione saranno i MUSICA DA RIPOSTIGLIO. L’ensemble presente in “E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME?” – prodotto dalla Polosud Records – è costituito da Luca Pirozzi (chitarra, voce, chitarra baritona e banjo), Luca Giacomelli (chitarra elettrica), Emanuele Pellegrini (batteria), Raffaele Toninelli (contrabbasso) e da Gianluca Casadei (fisarmonica), Alessandro Golini (violino), Vincenzo Gagliani (percussioni), Michele Signore (mandoloncello) ed Emidio Ausiello (tammorra).

 

Terzo progetto musicale quello della D’Abbraccio – attrice e cantante che ha lavorato moltissimo in teatro, al cinema e in televisione – dopo il “IL CUORE DI TOTO’”, CD distribuito da Sony Music che raccoglieva gran parte delle canzoni scritte dal “Principe della Risata” (tra le quali tre inedite), e “TERESA LA LADRA”, opera musicale con canzoni originali di Sergio Cammariere e Dacia Maraini.

Mariangela D’abbraccio è figlia e nipote d’arte: il nonno era violinista nell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, la nonna era pittrice e la madre regista. Debutta a teatro diretta da Eduardo De Filippo. Diventa poi protagonista del teatro italiano.

 

MARIANGELA D’ABBRACCIO

“E CHI MO CANTA APPRIESSO A ME?”

www.polosud.com

 

Produzione artistica _ MARIANGELA D’ABBRACCIO | FRANCESCO TAVASSI

Arrangiamenti _ MUSICA DA RIPOSTIGLIO – GIACOMO ZUMPANO

Direzione musicale _ GIANLUCA CASADEI

Registrato presso lo studio Il Parco – Napoli da ALESSANDRO D’ANIELLO e NINNI PASCALE

Mixing NINNI PASCALE | Mastering BOB FIX | Grafica STUDIOZETA – Napoli

 

Si ringraziano Caterina Caselli, Paolo Coletta, Mariangela De Riccardis, Pietro Mezzasoma, Vincenzo Mollica, Pia Tolomei

 

LA FELTRINELLI LIBRI E MUSICA

Via S. Caterina a Chiaia, 23 (ang. piazza dei Martiri) –  Napoli | tel. 199.151.173

www.lafeltrinelli.it

 

UFFICIO STAMPA

MICHELANGELO COMUNICAZIONE