Gara e mostra dei disegni sul tema: “ANIMALI COME NOI”

BARABARA DE FELIPPIS 1BARBARA DE FELIPPIS 2FEDERICA PINTO 1FEDERICA PINTO 2GIULIA TORTORELLISLIDE SHOW VINCITORISPERANZA NEL FUTURO? I BAMBINI:

 

 

Tutti  in bella mostra, 243 disegni uno più bello dell’altro. La giuria  (Giovanni Caffarelli , Console Onorario della Germania;  Maria  Luisa Cocozza, Canale 5/Arca di Noè;  Isabò, famosa cantante; Massimiliano Rosolino, olimpionico di nuoto; Carmen Aiello, fondatrice dell’ Associazione Animals Asia Italia Onlus),  Michelangelo, Franca e Claudi del Consiglio di Amministrazione della LEGA PRO ANIMALE; si è trovata in grandi difficoltà nel dover scegliere i 40 più significativi in base al tema:  “ANIMALI COME NOI”, argomento affrontato nello scorso anno scolastico in 15 scuole della Regione Campania (200 classi, 4000 alunni).

 

Un grande successo per la FONDAZIONE MONDO ANIMALE il cui obiettivo è di incrementare il rispetto verso gli animali domestici attraverso l’educazione e l’informazione.  Nata nel 2001, la Fondazione viene fondata da Dorothea Friz, veterinaria tedesca, con il Deutscher Tierschutzbund e.V. in Germania (la più grande organizzazione protezionistica europea)  per combattere soprattutto la piaga del randagismo.

 

I 40 vincitori e vincitrici non abbandonerebbero mai il proprio cane o gatto,  né lo farebbero gli altri piccoli pittori: i disegni lo dimostrano, si notano l’amore e il senso di responsabilità verso gli animali e non solo nei confronti di cani e gatti!

 

Ma date un occhiata alle foto, esprimono molto  più di tante parole! In allegato i disegni dei vincitori. Chi vuole vedere tutti i disegni può farlo con questo link:

 

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.879228172159027.1073741852.554602824621565&type=3

 

I disegni vincitori verranno  applicati sul furgone della FONDAZIONE, dato in comodato d’uso alla LEGA PRO ANIMALE, comprato ed allestito nel  2003 per fungere da CENTRO DI STERILIZZAZIONE MOBILE. L’ obiettivo era quello di raggiungere le località dove non erano presenti ambulatori veterinari, per sterilizzare gatti randagi sul posto senza doverli trasportare (“portare il servizio all’utente”).  Una recente legge attualmente in vigore, non permette l’ utilizzo dell’ unità mobile veterinaria  per questo scopo. Pertanto, il Centro Mobile viene restituito alla FONDAZIONE MONDO ANIMALE nella nuova veste di  veicolo di informazione.

 

Allego anche dei foto di 3 vincitori, per gli altri mi manca ancora la liberatoria dei genitori.

 

 

DOROTHEA FRIZ

Presidente FONDAZIONE MONDO ANIMALE

www.fondazionemondoanimale.com

 

seguiteci su facebook e twitter