Aversa, Fresca24: l’ortonegozio di qualità e riscatto

L’ortonegozio di Fresca24 è un progetto giovane, da poco inaugurato ad Aversa e realizzato da un team di imprenditori di Terra di Lavoro operante nel settore agroalimentare e della ristorazione da oltre 20 anni.

Il loro obiettivo è quello di costruire una rete reale che, con l’avallo e il supporto della ricerca scientifica, restituisca dignità ad un territorio storicamente vocato alla produzione agroalimentare d’eccellenza. L’impresa agisce rispettando la natura e puntando sulla fecondità della terra autoctona, privilegiando la buona tavola. Alfredo Martino, responsabile commerciale e marketing dell’impresa, ci racconta: «Fresca24 è nata dalla volontà di voler creare qualcosa di sano e buono nella nostra splendida Campania felix. Abbiamo scelto questo nome perché da noi si trovano solo verdure fresche. I nostri ortaggi, coltivati con metodi totalmente naturali, vengono portati dalla terra al consumatore entro ventiquattr’ore. Coltiviamo – ci spiega Martino – le nostre verdure seguendo i rigidi disciplinari del Consiglio Nazionale Delle Ricerche, con il quale abbiamo stretto un accordo tecnico-scientifico. Niente pesticidi o sostanze chimiche: è tutto naturale. Cogliamo i nostri prodotti solo quando sono al giusto grado di maturazione e per mantenere fertile il terreno ruotiamo periodicamente le colture. Proprio come si faceva una volta. Abbiamo a disposizione ben 16.000 mq di terreno. Non ci limitiamo a vendere solo ciò che produciamo – continua –  ma chiunque ne abbia voglia o vuole conoscere questa realtà può venire qui e seguire da vicino tutte le fasi di lavorazione. Questo progetto può contare su una fitta rete che ci auguriamo cresca sempre di più. Possiamo contare sulla collaborazione di ben cinque realtà imprenditoriali che operano nel settore da più di un ventennio; siamo supportati – conclude – da tutta una serie di attività, quali ristoranti, bar, scuole, che quotidianamente scelgono i nostri prodotti». Li assaggiamo e la natura ci sembra perfetta! La nostra generosa madre terra bisogna sempre tutelarla, valorizzarla ed esserle grati.

di Grazia Martin

Questo slideshow richiede JavaScript.

About Grazia Martin

Studente presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali della Seconda Università degli Studi di Napoli. In precedenza ha fatto parte della redazione di un'altra testata online. Personalità poliedrica, dai molteplici interessi, ha cominciato a scrivere da giovanissima ricevendo anche diversi riconoscimenti, è appassionata di musica; si occupa di musealizzazione delle strutture ex manicomiali e di turismo for all. Guarda con notevole interesse alla storia e alle attuali vicende della città d'Aversa. Per contatti: martin.grazia@hotmail.it