Francis Pardeilhan legge nel complesso di Santa Maria Maddalena ad Aversa

francis pardeilhan

Domenica 5 febbraio, alle ore 18:00, nell’antichissimo complesso di Santa Maria Maddalena ad Aversa,  Francis  Pardeilhan legge “Sospensione”.

 

Domenica 5 febbraio, alle ore 18:00, nell’antichissimo complesso di Santa Maria Maddalena ad Aversa,  Francis  Pardeilhan, attore franco-americano che di recente ha preso parte alla mini serie televisiva “I Medici”, andata in onda su rai uno, legge “Sospensione”. L’evento, organizzato in collaborazione con il Comitato “La Maddalena che vorrei”, fa parte di “Approdi”: la stagione 2017 organizzata dal Nostos Teatro.

Il Nostos Teatro è una realtà molto attiva sul territorio aversano che da diversi anni da vita a laboratori e spettacoli teatrali di grande spessore. La vicinanza tra questa fervente fucina di creatività e il Comitato “La Maddalena che vorrei” (tenendo in considerazione anche l’argomento cardine del laboratorio teatrale) ha portato una parte degli organizzatori a spostarsi dal loro teatro per preferire l’ex manicomio come contenitore della performance.

Il Comitato “La Maddalena che vorrei” ormai da più di un anno si occupa  della tutela e della riqualificazione dell’ex ospedale psichiatrico. L’organizzazione di numerosi eventi e attività da parte del Comitato si pone come obiettivo la sensibilizzazione della comunità e delle istituzioni rispetto alle condizioni di degrado in cui versa il complesso.

Il lavoro artistico che verrà presentato al pubblico costituisce il punto di arrivo  del laboratorio teatrale sul corpo e la voce intitolato “Il metodo della pazzia”.

“Sospensione darà” vita, quasi come fosse un paradosso, a un momento di pace all’interno di uno spazio che è stato in passato luogo di grande sofferenza. Con le parole come viatico e una musica adatta alla contemplazione verrà creata, un atmosfera accogliente,  una casa felice, dove l’essere individuale potrà sentirsi abbracciato da una calda e silenziosa collettività.

Ingresso gratuito su prenotazione; per informazioni contattare il Nostos Teatro.

 

Grazia Martin
martin.grazia@hotmail.it

About Grazia Martin

Studente presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali della Seconda Università degli Studi di Napoli. In precedenza ha fatto parte della redazione di un'altra testata online. Personalità poliedrica, dai molteplici interessi, ha cominciato a scrivere da giovanissima ricevendo anche diversi riconoscimenti, è appassionata di musica; si occupa di musealizzazione delle strutture ex manicomiali e di turismo for all. Guarda con notevole interesse alla storia e alle attuali vicende della città d'Aversa. Per contatti: martin.grazia@hotmail.it