Fotovoltaico, Galeo Energy presenta i moduli Vikram Solar all’Energy Med di Napoli

Dal 14 al 16 Aprile 2011, la Mostra d’Oltremare di Napoli ospiterà l’Energy Med, la Fiera Convegno sulle Fonti Rinnovabili a cui Galeo Energy (www.galeoenergy.it) sarà presente con lo stand 59/60/61 del padiglione 6. All’Energy Med Galeo Energy presenta in anteprima nazionale, l’altissima qualità dei moduli Vikram Solar, di cui è l’unico distributore per l’Italia, a prezzi molto competitivi. La qualità dei pannelli Vikram Solar è documentata da organismi internazionali di certificazione come CE, TUV, UL. Galeo Energy propone, tra gli altri prodotti, i moduli policristallini Sharp ND 230 e i nuovissimi pannelli monocristallini Sharp NU 245. Un altro prestigioso partner di Galeo Energy è Solaria che ha introdotto sul mercato i nuovi moduli di Seconda Generazione perfezionati nella forma e nella resa e caratterizzati da tolleranza solo positiva.

L’appuntamento costituisce un’ importante occasione per tutti gli installatori che vogliono conoscere la numerosissima gamma di prodotti disponibili in pronta consegna nei magazzini di Galeo Energy e terminare i progetti entro il 31 Maggio, data ultima per rientrare nel Terzo Conto Energia.

Per partecipare gratuitamente all’Energy Med basta registrarsi al seguente link http://www.energymed.it/infovis/reg_invito.htm e inserire il codice invito ESPEM11.

Caserta, 12 aprile 2011

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.