Fincantieri, Di Giovine (Ugl): “Da nuove commesse più lavoro per i cantieri Italiani”.

Paolo DI GIOVINE, Segretario Nazionale UGL MEtalmeccanici

Fincantieri, Di Giovine (Ugl): “Da nuove commesse più lavoro per i cantieri Italiani”.

 

“Bisogna mantenere un occhio vigile sulla salvaguardia dell’occupazione. Speriamo che il fatto di aver acquisito nuove commesse da parte dell’azienda, possa dar piu’ lavoro ai cantieri sparsi sul territorio italiano”. Cosi’ sulle prospettive occupazionali di Fincantieri, il segretario nazionale Ugl Metalmeccanici, Paolo Di Giovine, nel corso di un’audizione in commissione Lavoro alla Camera. Di Giovine ha inoltre espresso “preoccupazione per non essere ancora giunti ad un accordo sull’integrativo di secondo livello, che spero avvenga quanto prima nel rispetto dei lavoratori”