“Festa della luce” e mercatini natalizi illuminano Mondragone

Dal 6 all’8 dicembre, presso la Parrocchia di San Nicola in Mondragone, si è svolta la Prima Edizione della “Festa della luce”, strutturata in tre eventi: Mercatini natalizi, Concorso rivolto alle Scuole “Crea la tua LUCE” e la Fiaccolata dell’Immacolata. Passeggiando per i mercatini, in una magica atmosfera natalizia, viene voglia di ritornare bambini, quando allo scoccare della mezzanotte si aspettava l’arrivo, tanto desiderato, di Babbo Natale. Quando si parla di mercatini natalizi si pensa subito alla Germania, alla Svizzera o al Nord Italia…in questo caso ci troviamo a Mondragone, dove le fredde sere dicembrine, rendono il tutto più suggestivo. Bambini e adulti, hanno potuto ammirare¬¬¬ tra gli stand artigianali, curati da volontari e fedeli della Parrocchia, simboli natalizi, luci, presepi e prodotti tipici locali. La “Festa della luce”, oltre che a rappresentare un momento importante per il Santo Natale, tende anche a valorizzare il quartiere San Nicola con la rappresentazione del Presepe vivente da parte dei bambini, la restaurazione della statua dell’Immacolata ad opera di Anna Patalano e Luigi Ascione, la fiaccolata con un momento di preghiera da parte dei fedeli dedicata alla Pace, speranza, rispetto altrui, sofferenza, violenza, vita e famiglia. Don Ferdinando Iannotta, parroco della Chiesa di San Nicola e Vicario Foraneo della Forania di Mondragone, nonché organizzatore della festa, ha dichiarato: “Questa iniziativa è servita soprattutto a valorizzare il Rione che ha visto collaborare famiglie, bambini e intere comunità, siamo riusciti a mettere insieme questi vari elementi per allietare la festa e soprattutto per dare vari messaggi importanti sulla vita. Questa festa diventa motivo di preghiera con la fiaccolata e con una veglia dedicata alla Madonna per ringraziarla per averci donato Gesù.” Il parroco continua ricordando: “Questa è solo la Prima Edizione della Festa della Luce…cercheremo di migliorarci anno per anno”. L’evento si è concluso con un concerto della banda musicale Dragonis di Mondragone, diretta dal Maestro Gianni Izzo. Un momento di festa, di incontro, ma anche di riflessione e di preghiera. Perché per il Santo Natale non si è mai troppo grandi per poter continuare a sognare e sperare.

Ada Marcella Panetta

marcellapanetta@hotmail.it
10850591_10205643311186730_1791060427_n
i giovani della Parrocchia di San Nicola10841674_10205643308866672_1512822173_n
Restaurazione dell’Immacolata10836214_10205643309426686_1740956770_n
mercatini natalizi 10822631_10205643309946699_960706443_n

10836117_10205643311906748_1941805428_n