Facebook consentirà di cercare i vecchi post

Introdotta una novità che riguarda il più celebre social network. Per ora sarà possibile solo in alcuni Paesi, ma sarà disponibile la possibilità di ricercare i post come un qualsiasi motore di ricerca.

Ovviamente gli utenti di Facebook potranno ricercare i loro post e quelli dei loro amici e seguaci.

Per Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”, un ulteriore modo per rendere conoscibili le nostre vite con ulteriori implicazioni che riguardano la privacy di tutti coloro che hanno pubblicato le proprie esistenze sul social network.

Il consiglio per chi non vuole rendere pubblici tutti i post, è di modificare tempestivamente le impostazioni della privacy non appena sarà resa disponibile la nuova facoltà.

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.