ESCE IL SINGOLO E IL VIDEO DI “GYPSY REGGAE” di THE REGGAE CIRCUS

REGGAECIRCUS_01Da oggi è disponibile per tutte le radio il nuovo singolo di The Reggae Circus, dal titolo “GYPSY REGGAE”. Il brano, sostenuto anche da un video, anticipa quella che è l’uscita il prossimo 15 aprile  di “THE REGGAE CIRCUS di ADRIANO BONO”, esordio discografico della band  guidata da questo personaggio eclettico che da oltre venti anni  con le Radici nel cemento prima e come solista poi – compie incursioni culturali sul palco, dando vita ad un vero e proprio circo reggae, dove trovano posto giocolieri, acrobati, musicisti: Lo Sputafuoco”, “La Trapezista, “Il Clown”, “Il Freak”, “Minù”, “The Lions”.

 

GYPSY REGGAE celebra la multiforme comunità delle feste reggae ma anche legato ad una campagna ‘sociale’ volta a combattere il pregiudizio nei confronti dei Rom.

 

Il brano, a disposizione per i programmatori musicali e i giornalisti, è scaricabile da questo link:

https://www.dropbox.com/s/ja028hbngjdcms1/02%20Gypsy%20Reggae.mp3

(LINK DA NON PUBBLICARE ONLINE)

 

GUARDA IL VIDEO DI GYPSY REGGAE IN ANTEPRIMA ESCLUSIVA SU REPUBBLICA.IT

http://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/the-reggae-circus-ritmi-contro-il-pregiudizio/161302/159793

 

 

==================================

Ufficio Stampa e Promozione

BIG TIME

CLAUDIA FELICI 329/9433329

FABIO TIRIEMMI 329/9433332

Via Cesare Pavese 45 – 00144 – ROMA

Tel + Fax: 06.5012073

pressoff@bigtimeweb.it

www.bigtimeweb.it

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.