È PASSATA ‘A NUTTATA – Napoli, tutto troppo facile

Tutto troppo facile. Il Napoli palesa una superiorità tecnica quasi imbarazzante per il Midtjylland. La squadra danese è apparsa inetta ed impotente, consapevole di una differenza qualitativa decisiva ai fini del risultato.

Lo show del Napoli comincia dopo solo 13 minuti di gioco con la rete di El Kaddouri che sfrutta un assist profondo di Insigne, partendo però in posizione di offside. Gli azzurri dilagano con due reti di Gabbiadini che chiudono il primo tempo sul 3-0 e poi, nella ripresa, arrivano i sigilli di Maggio e Callejon. Con il secondo 5-0 in Europa League, il Napoli si porta a quota 16 gol fatti ed 1 subito. Dati impressionanti che rendono la squadra tra le più temerarie delle prossime 32 della fase finale. Qualificati come primi in classifica, finora a punteggio pieno, e con 2 giornata d’anticipo, gli uomini di Sarri confermano l’eccellente stato di forma psico-fisico che sta fruttando risultati soddisfacenti.

Il vero percorso in Europa deve ancora cominciare ma queste partite sono la vetrina di una squadra che dimostra di poter arrivare ovunque lontano e Napoli non può far altro che godersi questa squadra che sta regalando uno spettacolo impensabile fino a qualche mese fa.

About Fabio Corsaro

Ho 22 anni e da quasi 3 primavere sono giornalista pubblicista. Dirigo la splendida redazione di Informare, di cui faccio parte dai miei teneri 16 anni. Sono laureato presso l’Università di Salerno in Scienze della Comunicazione e, in virtù della specialistica, mi appresto a fare esperienze internazionali (non ricordatelo a mia mamma). Per il resto avanti con un detto che non muore mai... Per aspera ad astra!