“Gatta Cenerentola”: al Duel Village di Caserta arriva il “miracolo napoletano”

Gatta Cenerentola

C’è chi l’ha definita “un miracolo napoletano”, suscitando grande curiosità intorno ad una pellicola che rielabora la versione originale della nota fiaba seicentesca, adattandola a tematiche e personaggi della nostra epoca. Parliamo di GATTA CENERENTOLA, il cartoon d’autore che, dopo il trionfo alla 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, approda al Multicinema Duel Village di Caserta.

Venerdì 15 settembre, infatti, alle ore 21.00, in via Borsellino, si parlerà ampiamente del film che mette in scena una rilettura postmoderna e noir della celebre fiaba di Basile e che mostra le mille contraddizioni di Napoli. «Una città che è al tempo stesso barbara e nobilissima – spiegano registi e produttori – cenere e luce proprio come la si vede nel film». A presentare la pellicola in sala al Duel saranno i quattro registi: Alessandro Rak , Ivan Cappiello, Dario Sansone e Marino Guarnieri, con l’attore Massimiliano Gallo, che è uno dei protagonisti/doppiatori. Nel cast del film anche Alessandro Gassmann, Maria Pia Calzone, Renato Carpentieri, Mariano Rigillo, Ciro Priello e tanti altri.

La storia, seppur rivisitata, è quella di una giovane Cenerentola, rimasta orfana dopo che Salvatore ‘o Rre, capoclan del riciclaggio, ha ammazzato suo padre, don Vittorio Basile, uomo di grande ingegno, che aveva il progetto di trasformare Napoli in una virtuosa città della scienza. Costretta a vivere in una nave da crociera dismessa nel porto con la matrigna e le sorellastre, Gatta cova in silenzio la vendetta: uccidere Salvatore ‘o Rre e liberare per sempre se stessa e la sua città.

Magnifica la colonna sonora, alla quale hanno collaborato Enzo Gragnaniello, i Foja, Francesco Di Bella, Daniele Sepe, I Virtuosi di San Martino, Guappecartò, Marlboro Recording Society, Ilaria Graziano e Francesco Forni. Le Musiche originali sono di Antonio Fresa e Luigi Scialdone. A condurre la serata di venerdì al Duel Village saranno Tiziana Ciccarelli (presidente dell’associazione Caserta Film Lab), e Christian Coduto (ideatore e direttore artistico della rassegna cinematografica Independent Duel).

di Teresa Lanna
amoreperlarte82@gmail.com

 

About Teresa Lanna

Laureata in "Lingue e Letterature Straniere" nel 2004, nel 2010 ha conseguito la Laurea Magistrale in "Arte Teatro e Cinema" presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale". Tra le sue più grandi passioni, l'Arte, la Fotografia, il Cinema, la Letteratura, la Musica e la Poesia. Grande sostenitrice dell'Art.3 della Costituzione Italiana, è da sempre allergica ad ogni tipo di ingiustizia sociale. In vetta alla classifica delle città che ama di più ci sono Napoli e Firenze.