DOLORE E SGOMENTO PER EDOARDO D’ALESSANDRO, DA LUI LEZIONE DI SENSO CIVICO E UMANITA’

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PARTECIPERA’ IN FORMA UFFICIALE ALLE ESEQUIE.

“La Città di Mondragone si unisce al dolore ed allo strazio della famiglia di Eduardo D’Alessandro, giovane scomparso ad appena 20 anni. Il dolore diventa ancor più grande e lo sgomento totale, pensando al fatto che Aldo (cosi come veniva chiamato da tutti) era sceso dalla propria autovettura per prestare soccorso ad un altro automobilista rimasto vittima di un incidente stradale. Aldo è volato in cielo dandoci una grandissima lezione di senso civico e di umanità. Mettendo a rischio la propria vita, ha compiuto il dovere di soccorrere un’altra persona in difficoltà. È nostra intenzione, nel ricordo, evidenziare gesti di così grande senso civile che fanno della nostra Comunità una casa di principi e valori morali altissimi. L’Amministrazione comunale parteciperà in forma ufficiale alle esequie per portare le condoglianze dell’intera Città che, oggi, specialmente nei suoi giovani, si vede colpita in modo così tremendo”.

Ufficio Stampa della Città di Mondragone 20150112_ed