Dimitri Russo tra i finalisti del Premio Nenni 2015

download (1)Dimitri Russo tra i finalisti del Premio Nenni. La Fondazione Nenni indice a partire dal 2014 un premio annuale intitolato a “Pietro Nenni”, assegnato a chi fra politici, giornalisti, attivisti, si è contraddistinto per alte qualità morali, umane e politiche, per la difesa dei diritti dei più deboli, per l’uguaglianza, per il benessere della collettività, per la lotta alle mafie e alla corruzione, per la salvaguardia dell’ambiente. Quest’anno, tra i cinque finalisti, c’è anche il sindaco di Castel Volturno, Dimitri Russo, del quale la fondazione ha ritratto questa breve biografia: “Nel 2012 il Comune di Castel Volturno in Provincia di Caserta è stato sciolto per condizionamento mafioso e viene eletto un giovane combattivo: Dimitri Russo. Dottore commercialista, 42 anni, dirigente del PD, Da alcuni anni simbolo, anticamorra. Con le sue provocazioni e battaglie ha richiamato l’attenzione dei media e delle Istituzioni,  sui problemi di un territorio martoriato dalla criminalità organizzata e teatro di una brutale strage nel 2008”. Gli altri candidati sono Riccardo Iacona, Massimo Gramellini, Brunello Cucinelli, Isabella Conti. Le votazioni si effettuano online a partire dal 1 Marzo 2015. Per votare occorre collegarsi al link: http://www.fondazionenenni.it/voting/votazione-premio-nenni.