Il Destination Wedding protagonista alla Reggia di Caserta

Quinta tappa per il “Buy Wedding in Italy in Tour” in programma giovedì 23 marzo alla Reggia di Caserta per far conoscere ad aziende, professionisti e associazioni di categoria del territorio opportunità e mercato del destination wedding.

Il workshop anticipa e adatta alle peculiarità locali le tematiche del Congresso e dell’Expo “Buy Wedding in Italy”, che si terrà a Bologna dal 20 al 22 ottobre prossimi. Come dimostrato dall’indagine del Centro Studi di Firenze, quella del destination wedding è una delle nicchie di mercato più interessanti per il settore turistico e Ho. Re. Ca. degli ultimi anni: le 7.000 coppie straniere che hanno scelto l’Italia come meta del loro matrimonio, con una spesa media di 54.000 euro a cerimonia, hanno generato oltre 330.000 arrivi e 1,1 milione di presenze turistiche nel nostro Paese.

I dati del 2015, in aumento rispetto al 2014, confermano l’Italia tra le prime nazioni per il destination wedding, un comparto i cui margini di crescita sono destinati ad ampliarsi notevolmente, a condizione che gli operatori strutturino opportunamente la propria offerta.

È in quest’ottica che bussolaeventi – già organizzatore di Buy Wedding in Italy, la piattaforma che mette in comunicazione i professionisti del settore wedding e del destination wedding italiani con possibili acquirenti in tutto il mondo – ha progettato il roadshow partito a febbraio da Firenze. Dopo le tappe di Padova, Brindisi e Cuneo, il prossimo appuntamento è in programma alla Reggia di Caserta, una delle location più prestigiose in Italia, chiamata ad ospitare l’incontro sulle opportunità economiche e di visibilità legate al destination wedding.

Stakeholder, istituzioni e professionisti del settore potranno ascoltare gli interventi degli esperti: all’apertura dei lavori di Vincenzo Zuccaro, Responsabile Comunicazioni e Relazioni Esterne della Reggia di Caserta, seguiranno le relazioni di Gunjan Bansal, Destination Wedding Planner in India, Angelo Garini, “Architetto di Eventi”, Bianca Trusiani, Consulente Turistico e Gianluca Tedesco, Esperto di Marketing Turistico e di Valerio Schönfeld, Responsabile di Buy Wedding in Italy e titolare di bussolaeventi.

A proposito del workshop, lo stesso Valerio Schönfeld dichiara: “Grazie alla partecipazione di consulenti e operatori specializzati e di grandissima esperienza, l’incontro di Caserta permetterà alle aziende del territorio di avvicinarsi a questo importante mercato, acquisire nuovi strumenti e consapevolezze per accrescere il proprio peso, conquistare nuova clientela e conoscere le nostre proposte di marketing per giocare un ruolo da protagonisti nel destination wedding”.

Il Tour proseguirà con i workshop di Milano, Palermo e Bologna in attesa dell‘edizione 2017 della manifestazione Buy Wedding in Italy, in programma in Fiera a Bologna dal 20 al 22 ottobre prossimi, in concomitanza con Bologna Si Sposa e Gay Bride. Buy Wedding in Italy si articola in una rassegna espositiva riservata agli operatori del comparto e in una serie di conferenze tenute da nomi affermati nel panorama della moda, del wedding e del turismo.