Denuncia pubblica contro le Poste e per i gravi danni creati ai cittadini.

officina volturnoAssociazione Culturale Sociale  Politica

“Centro Studi Officina Volturno”

 

 

Spett.le Procura della Repubblica

di S.M. Capua Vetere

Piazza Resistenza

81055 – S.M.C.V (CE)

Fax: +39 0823 84 64 63

 

Spett.le Prefetto di Caserta

Piazza della Prefettura, 2

81100 – Caserta (CE)

Fax: +39 0823 32 24 20

 

Spett.le Commissione Straordinaria

Comune di Castel Volturno
Piazza Annunziata 3
81030 Castel Volturno (Ce)
              Fax:0823-764639

 

Spett.le POSTE ITALIANE S.P.A.

Viale Europa, 190

00144 – Roma (RM)

Fax: +39 06 59 58 91 00

 

e p.c.   Stazione dei Carabinieri

Villaggio Coppola

Fontana Blue

Fax +39 081 509 32 31

 

e p.c.   Commissariato P.S.

Villaggio Coppola

Viale delle Acacie

Fax +39 081 509 32 30

 

 

 

ANTICIPATA VIA FAX E

Oggetto:         denuncia per interruzione di pubblico servizio da parte di Poste Italiane nel Comune di Castel Volturno – località Pinetamare (Villaggio Coppola).

 

Da  anni ormai, il servizio postale su tutto il territorio funziona malissimo creando non pochi disagi a tutta la cittadinanza. Abbiamo interessato  già nel 2013 le S.V. ed in tal senso vi fu anche il forte,  intervento della Commissione Straordinaria del  COMUNE DI CASTEL VOLTURNO con prot. 4823 del 29/1/2013 … ma con grande rammarico, dobbiamo constatare, che nulla è cambiato!

Continuano i disagi, ed in modo particolare alle persone anziane visto che le bollette di pagamento delle utenze domestiche recapitate  in ritardo di mesi, subiscono distacchi per morosità e maggiorazione,  dagli Enti erogatori , di  mora per ritardato pagamento. In momenti tanto “difficili” economicamente, subire questi ulteriori esborsi “ingiustificati” diventa una oggettiva ingiustizia  a cui è difficile dare risposte.
Abbiamo parlato anche con dei responsabili, ma le risposte avute non meritano nemmeno di essere riferite…riteniamo unicamente che sia una questione di tagli dei costi di gestione penalizzando sempre territori che avrebbero necessità di maggiori attenzioni e servizi per poter uscire da emergenze storicizzate.

Inviamo questa nota come denuncia pubblica nella convinzione che le S.V. sempre attente e sensibili a tali denunce, faranno quanto possibile nelle loro competenze per dare una risposta risolutiva
Castel Volturno  li 1/03/2014  

 

 

 

 

 

 

 Centro Studi Officina Volturno

Il Presidente

 

(Tommaso Morlando)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 Piazza delle Feste n°7/8 – 81030 Castel Volturno –  C.F. 93055530617

http://www.informareonline.com –  Tel.  (O81) 3356649  e-mail: informare@informareonline.com

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.