“Conoscere e Amare”

mfront_murgia_2

Il mondo è bello perché è vario. Se impediamo il manifestarsi della pluralità dei pensieri, distruggiamo la varietà, uccidiamo la bellezza. Ma poi che senso ha dirci cristiani, ebraici o musulmani; chiamarci bianchi, neri o gialli, se ancora non riusciamo a riconoscerci tutti come Umani, ognuno con lo stesso diritto di vivere e di essere libero di Essere ciò che vuole. Se davvero si crede in un’entità a noi così tanto superiore da chiamarla Dio e da attribuirgli onnipotenza, onniscienza, onnipresenza e infinito amore per tutte le sue creature, com’è possibile nel contempo immaginarlo meticolosamente interessato alle nostre esteriori manifestazioni di fede? Dio, se esiste, legge nei nostri cuori e nelle nostre menti. Conoscenza e amore dovrebbero guidarci. Conoscere per capire e scegliere. Amare per comprendere e ancora amare.

 

Gaspare Bisceglia