Concerto natalizio per i degenti dell’Hospice di Solofra

download

Foto classe di canto Accademia Kandinsky“MAGIE DEL NATALE, UNITI PER UN SORRISO”

SABATO 20 DICEMBRE I RAGAZZI DELLA CLASSE DI CANTO DELL’ACCADEMIA KANDINSKY SI ESIBIRANNO

PER I PAZIENTI DELL’HOSPICE DI SOLOFRA

 

 

 

Entra nel vivo il programma di iniziative natalizie previste presso il Pain Control Center Hospice di Solofra, il centro residenziale dell’Asl Avellino rivolto alla cura e all’assistenza di pazienti oncologici o affetti da malattie in fase avanzata e al sostegno delle loro famiglie.

 

Anche quest’anno, si svolgeranno numerose iniziative con la finalità di condividere le atmosfere del Natale con i degenti, così da offrire autentici momenti di serenità a chi sta vivendo in prima persona l’esperienza della malattia, ai loro familiari, allo staff medico e a tutti gli operatori della struttura. Sabato 20 dicembre, infatti, è in programma uno spettacolo canoro dal titolo “Magie del Natale, uniti per un sorriso”. A partire dalle ore 16.00, presso la struttura sanitaria si esibirà, in forma assolutamente gratuita, la classe di canto moderno dell’Accademia Kandinsky di Avellino, sotto la direzione della docente Angela Ruggiero. I giovani interpreti daranno vita a una vera e propria magia di colori vocali e note coinvolgenti, spaziando dai classici natalizi ai successi della musica italiana e internazionale, e regalando agli ospiti della struttura, ai familiari dei degenti e al personale, momenti di autentica aggregazione e di gioia comune. Per gli ammalati ricoverati presso l’Hospice di Solofra canteranno le piccolissime Giorgia Di Giacomo, Paola De Feo, Clara Costabile e Sara Sgambato, oltre ai giovanissimi Yasmin Corrado, Melina Renna, Simone Patrone, Lucia Marinari, Maria Pia Ficociello, Angelo Lazzazzera, Roberta Della Fera, Olga Calabrò, Maria Rosa Cerchione, Federica Piscopo, Soraya Maria Cirino e Hera Guglielmo.

 

Tutte le iniziative natalizie, promosse e coordinate dalla dottoressa Elena De Vinco, sociologa dell’Hospice, su impulso dell’Associazione House Hospital onlus e della Cooperativa Nursing Service, sono state realizzate grazie alla sensibilità e alla disponibilità del direttore generale dell’azienda sanitaria irpina, il dottor Mario Nicola Ferrante, del dottor Geppino Genua, responsabile del Settore Cure Palliative e Hospice dell’Asl Avellino, e della dottoressa Anna Maria Strollo, direttore sanitario del Distretto di Atripalda.