Comunicato stampa Comune di Presenzano

locandina workshop 3x1 presenzano

FALL/WINTER WORKSHOP

“3X1 PRESENZANO – 3 SPAZI URBANI X 1 NUOVA IMMAGINE DELLA CITTÀ”

04 dicembre – 07 dicembre 2014

Aula consiliare-Biblioteca, Presenzano (CE)

Agli Organi di Informazione

LORO SEDI

Comunicato stampa 

 

È tutto pronto per l’apertura ufficiale del Fall/Winter Workshop “3×1 Presenzano – 3 Spazi urbani x 1 nuova immagine della Città” in programma da oggi e a domenica prossima nel piccolo centro dell’Alto Casertano.

Il sopralluogo nell’area urbana e la discussione collettiva sull’organizzazione dei lavori della quattro giorni inaugureranno ufficialmente la full immersion curata dal corso di laurea magistrale in Ingegneria Edile-Architettura del Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale (DICEA) dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli, in collaborazione con l’amministrazione comunale del sindaco dott. Andrea Maccarelli e con la Soprintendenza ai B.A.P.S.A.E delle Province di Caserta e Benevento, e promossa dalle cattedre di Architettura Tecnica III, Architettura e Composizione Architettonica III e IV, Architettura delle Infrastrutture, Antropologia Urbana, Storia dell’Architettura e Tecnica Urbanistica, unitamente alle cattedre di Costruzioni idrauliche, Fondazioni, Organizzazioni del Cantiere, Progetti di Recupero Edilizio, Restauro Architettonico e Tecnica delle Costruzioni del DICEA.

I primi spunti di confronto e di riflessioni tra i massimi esperti, studiosi e cultori della materia urbanistica di Ingegneria della Federico II arriveranno nel pomeriggio, durante il convegno dal titolo “Idee per Presenzano. Cultura e tecnica per il progetto” che avrà inizio alle ore 15 con i saluti del sindaco Maccarelli, del soprintendente Salvatore Buonomo e del coordinatore del corso di Studi in Ingegneria Edile-Architettura Francesco Polverino, cui seguiranno gli interventi su “Presenzano e il suo territorio. Cenni storici” a cura di Andrea Maglio del Dipartimento di Architettura dell’ateneo partenopeo; su “Conservazione dei caratteri identitari e sviluppo dei cnetri storici” da parte di Carlo Aveta della scuola di specializzazione in beni architettonici e del paesaggio della Federico II; su “Per una valorizzazione dei centri storici minori” di Elvira Petroncelli del CIVVIH-Comitè International Ville set Villages Historiques presso l’Icomos-International Council on Monument and Sites; su “Rigenerazione urbana e Recupero del paesaggio culturale” a cura di Marina Fumo del Master Erasmus Mundus MACLANDS e DYCLAM dell’Unione Europea; su “Il recupero dell’edilizia esistente e storica. Aspetti strutturali” di Antonella De Luca del Dipartimento di Strutture per l’Architettura e l’Ingegneria dell’Università di Napoli; ed infine su “Luoghi, identità e progettazione partecipata. Lo sguardo degli abitanti sull’ambiente costruito” da parte di Valentina Stile del Dipartimento di Scienze Sociali della Federico II.

Concluderanno l’intensa prima giornata del workshop le interviste agli abitanti sulle loro aspettative e sui loro bisogni circa il futuro assetto urbanistico di Presenzano.