Comune di Dragoni

(null)IMG_1059IMG_1060IMG_1062IMG_1074IMG_1076IMG_1078IMG_1081IMG_1111Il rispetto per la natura, l’amore per la propria terra e lo spirito volontaristico, unito alla voglia di mettersi al servizio del territorio, sono stati gli ingredienti giusti della I Giornata dell’Ambiente svoltasi la scorsa settimana in paese e promossa dall’amministrazione comunale retta dal sindaco e consigliere provinciale Silvio Lavornia.
Un successo annunciato che fa il paio con il massiccio intervento di pulizia di tutte le strade comunali e di bonifica dei siti maggiormente interessati dalla presenza di immondizia di vario tipo che è stato reso possibile dall’impegno profuso dal vice sindaco e assessore all’Ecologia e all’Ambiente Pierino Piucci, che ha fortemente voluto la realizzazione dell’iniziativa coinvolgendo associazioni locali, protezione civile e volontari non solo dragonesi, ma provenienti da ogni parte della provincia di Terra di Lavoro.
Oltre cento gli uomini e le donne, gli adulti e le ragazze della scuola di formazione della Protezione Civile provinciale di Caserta, diretta da Enzo De Lucia, dei nuclei comunali di Protezione Civile di Dragoni, guidati dall’assessore Antimo Nocera, Alvignano, Mondragone, S. Maria C.V., Curti, Capua, Tora e Piccilli, Caserta, San Marco Evangelista, Caiazzo e Presenzano, del gruppo boy scout Aversa 2 capeggiato da Alessandro Perfetto, della Pro Loco Traguni presieduta da Erasmo La Marca e dell’unità mobile ambulanza S.O.S. Capua, molti anche i semplici cittadini, tutti impegnati da Dragoni alla frazione Maiorano di Monte, dalle prime ore del mattino e fino al pomeriggio nel ripulire fossi, cigli stradali, valloni e aree demaniali deturpate e sporcate dai soliti ignoti con rifiuti di vario genere sversati e abbandonati abusivamente, e smaltiti sabato dalla ditta Lavorgna che gestisce il servizio di raccolta sul territorio comunale.
“È stata una giornata di festa e di passione civile – hanno affermato il sindaco Lavornia ed il suo vice Piucci – grazie all’impegno di tantissimi volontari che ringraziamo per aver contribuito a rendere più pulita e decorosa la nostra comunità dragonese. Ne promuoveremo altre di Giornate dell’Ambiente per sensibilizzare sempre di più la popolazione e tutelare la natura che ci circonda“.